Furia Newcastle per il rigore concesso al Psg: "Un furto"

I media britannici hanno duramente commentato l'operato del Var e del direttore di gara Marciniak
Furia Newcastle per il rigore concesso al Psg: "Un furto"© EPA
2 min

Quel rigore concesso al minuto 96 non è andato già ai tifosi del Newcastle che hanno visto svanire la vittoria proprio nel finale della gara di Champions League contro il Psg. 1-1 il risultato finale proprio in virtù del penalty trasformato da Mbappé, sotto accusa il Var con tutti i media inglesi che gridano al '"furto".

La furia dei media inglesi

"Il regolamento parla chiaro, quel tocco di mano (di Livramento ndr) non è fallo" scrivono i media britannici, per l'episodio su cui l'arbitro Marciniak con il via libera del Var ha concesso il penalty e dato appunto a Mbappé la possibilità di pareggiare dal dischetto. "Sfortunatamente, questa partita verrà ricordata per questa decisione incredibile e non per la straordinaria prestazione dei giocatori del Newcastle" ha detto in tv Ally McCoist, commentatore di Tnt Sports.

Howe: "Non posso dire quello che penso veramente"

Anche il tecnico del Newcastle Eddie Howe alla fine della gara ha duramente commentato l'espisodio: "Sto ancora cercando di accettare quello che è successo. Faccio fatica a provare qualcosa, sono solo estremamente soddisfatto di come hanno giocato i miei. Sul rigore non posso dire quello che penso veramente. Ma prende prima il petto, e quindi non è rigore".

I commenti di Shearer e Gary Lineker

Tra i commenti al vetriolo anche quello di Alan Shearer: "Una magnifica prestazione di tutti i giocatori non dovrebbe essere rovinata da una decisione vergognosa", ha scritto sui social l'ex campione del Newcastle. E ancora Gary Lineker si è chiesto: "Come diavolo è possibile un rigore per il Psg? Ridicolo". 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Champions, i migliori video

Commenti