Braga-Fiorentina, tensione tra polizia e tifosi viola: cosa è successo

Un gruppo di sostenitori gigliati è entrato in ritardo all'Estadio Municipal dopo che le forze dell'ordine erano intervenute con decisione per fermare un corteo improvvisato: i dettagli
Braga-Fiorentina, tensione tra polizia e tifosi viola: cosa è successo
2 min

BRAGA (PORTOGALLO) - Non tutto è filato liscio all'Estadio Municipal di Braga in occasione dell'andata dei playoff di Conference League tra i portoghesi padroni di casa e la Fiorentina, con un gruppo di tifosi viola entrato infatti in ritardo all'interno dell'impianto.

Braga-Fiorentina 0-4: Jovic e Cabral scatenati, Italiano vede gli ottavi

Tensione prima della partita

Quanto è accaduto è riconducibile alla tensione fra forze dell'ordine locali e alcuni supporter gigliati, iniziata quando i tifosi hanno deciso di improvvisare un corteo dal centro di Braga in direzione Estadio Municipal. La polizia portoghese è intervenuta in modo deciso per gestire il flusso di tifosi viola. Al momento non risultano fermi o conseguenze nei confronti di supporter della Fiorentina che sono stati fatti entrare nell'impianto calcistico portoghese circondati da due cordoni di polizia.

Braga-Fiorentina 0-4: statistiche e tabellino


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti