Europa League, Inter-Siviglia 3-2: il tabellino

I dati della finale di Europa League
Europa League, Inter-Siviglia 3-2: il tabellino© EPA

COLONIA (GERMANIA) - Niente da fare per l'Inter, sconfitta 3-2 dal Siviglia in finale di Europa League. Primo tempo a dir poco pirotecnico: nerazzurri subito avanti con Lukaku su rigore al 4', poi la doppietta di De Jong di testa (12' e 32') porta avanti gli spagnoli, prima dell'immediato pari di Godin (35'). Nella ripresa è l'incredibile autogol di Lukaku (73') a consegnare la coppa agli spagnoli.

SIVIGLIA-INTER 3-2: NUMERI E STATISTICHE

SIVIGLIA (4-3-3): Bono; Jesus Navas, Koundé, Diego Carlos (85' Gudelj), Reguilon; Jordan, Fernando, Banega; Ocampos (68' Munir), De Jong (85' En-Nesyri), Suso (77' Vazquez). A disposizione: Vaclik, Javi Diaz, Gomez, Escudero, Oliver, Lara, Genaro, Pablo Perez. Allenatore: Lopetegui.

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin (90' Candreva), De Vrij, Bastoni; D'Ambrosio (77' Moses), Barella, Brozovic, Gagliardini (77' Eriksen), Young; Lukaku, L.Martinez (77' Sanchez). A disposizione: Padelli, Sensi, Ranocchia, Valero, Esposito, Pirola, Biraghi, SkriniarAllenatore: Conte. 

ARBITRO: Makkelie (Olanda)

MARCATORI: 4' su rig. Lukaku (I), 12' e 32' De Jong (S), 35' Godin (I), 73' aut. Lukaku (S),

NOTE: Ammoniti Diego Carlos, Banega, (S); Barella, Bastoni, Gagliardini (I). Recupero: 1' - 6'.

Conte-Banega a muso duro: tensione alle stelle durante Inter-Siviglia
Guarda la gallery
Conte-Banega a muso duro: tensione alle stelle durante Inter-Siviglia

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti