Europa League
0

Shamrock-Milan 0-2: Ibrahimovic e Calhanoglu portano Pioli al terzo turno di Europa League

Il gigante svedese e il trequartista turco si regalano la sfida contro i norvegesi del Bodo-Glimt con un gol per tempo: nel finale gli esordi di Tonali e Brahim Diaz

Shamrock-Milan 0-2: Ibrahimovic e Calhanoglu portano Pioli al terzo turno di Europa League
© LAPRESSE

La zampata di Ibrahimovic e il sigillo di Calhanoglu. Il Milan di Pioli batte 2-0 gli irlandesi dello Shamrock e vola al terzo turno preliminare di Europa League: ora i rossoneri attendono i norvegesi del Bodo-Glimt nella gara che si giocherà a San Siro il prossimo 24 settembre. Novanta minuti da leader per lo svedese, esordio ufficiale per Tonali e Brahim Diaz nell’ultimo scampolo di partita. Tanti (e ottimi) segnali per il tecnico in vista dell’esordio di campionato di lunedì contro il Bologna.

Shamrock-Milan 0-2: tabellino e statistiche

Ibrahimovic subito in gol

Un avvio di personalità del Milan, una buonissima occasione per lo Shamrock. Il primo quarto d’ora del ritorno in Europa dei rossoneri ha visto Ibrahimovic sfiorare il vantaggio con un colpo di testa finito sopra la traversa e Donnarumma compiere il miracolo sul diagonale di Greene in seguito all’errore in uscita di Bennacer. Il gigante svedese si è prontamente rifatto al 23’, quando - sfruttando il delizioso assist di Calhanoglu - ha battuto a tu per tu il portiere avversario sbloccando il risultato della sfida. Ha lottato e sgomitato, creato e finalizzato prendendo la sua squadra per mano e dimostrando di essere già in forma campionato. 

Calhanoglu raddoppia

Pioli non ha mai avuto paura di perderla, tanti i pericoli corsi dalla difesa irlandese che ha rischiato di andare nuovamente sotto anche con le chance capitate a Theo Hernandez e Calhanoglu. Quest’ultimo ha vissuto il suo momento migliore all’inizio della seconda frazione, mettendo a referto una traversa su rovesciata a palombella e un calcio piazzato deviato da Mannus con la punta delle dita. Il coronamento è invece arrivato al 67’ con un destro straordinario su assist di Saelemaekers. Nel finale gli esordi di Tonali e Brahim Diaz con la nuova maglia rossonera. 

Tutte le notizie di Europa League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti