Milan, Pioli: "Teniamo i piedi ben piantati per terra"

I rossoneri vincono agilmente anche nella seconda giornata di Europa League, ecco le parole dell'allenatore dopo il successo

© LAPRESSE

MILANO - Il Milan vince nettamente anche la seconda partita di Europa League rifilando 3 gol allo Sparta Praga, vittoria che porta i rossoneri in testa in solitaria nel Gruppo H a punteggio pieno. Mister Stefano Pioli, chiaramente soddisfatto della prestazione dei suoi, ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport: "La squadra sa stare in campo, sa leggere le partite, venivamo da una buona prestazione dove dovevamo fare meglio in costruzione, stasera bravi a capire gli spazi concessi e a sfruttarli. Partita controllata con personalità, le mie scelte sempre più complicate perché tutti stanno facendo bene. Squadra altruista? Molto, tutti hanno messo da parte egoismi e questo deve essere la nostra base, senza questi elementi non si va da nessuna parte, siamo il Milan, abbiamo ambizioni e così che bisogna fare".

Le parole di Pioli

Il Milan in questo inizio stagione ha utilizzato 24 giocatori su 27 a disposizione, una rosa ampia e di qualità che piace a mister Pioli: “Lavorano con grande compattezza cercando di dare il massimo, quando ti comporti così per me è più facile chiamare in causa i ragazzi, abbiamo una rosa ampia, voluta sapendo dei tanti impegni impegni, giusto sfruttarla a pieno”.

I miglioramenti di Tonali

Poi, su Sandro Tonali che sta iniziando ad amalgamarsi nei meccanismi di questo Milan: “Tonali ha fatto due passi in avanti, non ha fatto preparazione con noi, non conosceva i nostri meccanismi, adesso sta crescendo di condizione oltre la conoscenza del gruppo, ha una grande competitività come giusto che sia in una grande squadra”.

Milan, tris show allo Sparta Praga: Diaz, Leao e Dalot lanciano Pioli
Guarda la gallery
Milan, tris show allo Sparta Praga: Diaz, Leao e Dalot lanciano Pioli

Commenti