Lazio, Zaccagni: "Peccato non aver segnato. Che emozione tornare a Verona"

L'esterno, titolare in Europa League con il Marsiglia, pensa già alla prossima di campionato contro la sua ex squadra
Lazio, Zaccagni: "Peccato non aver segnato. Che emozione tornare a Verona"© © Marco Rosi / Fotonotizia

ROMA - Titolare dopo l'infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi per un po', Mattia Zaccagni. Contro il Marsiglia ha provato anche lui a far gol, ma alla fine è 0-0. L'ex Verona, ai microfoni di Lazio Style Channel, ha commentato la sfida dell'Olimpico e non solo: "Abbiamo affrontato una grande squadra e soprattutto abbiamo fatto una grande gara al livello di intensità. Siamo andati spesso alla conclusione, peccato che non sia arrivato il gol. Nel primo tempo fatta un po’ di fatica a trovare le distanze giuste, nella ripresa invece, abbiamo preso le misure e siamo andati bene ognuno nella sua zona e sul proprio uomo. Ritorno a Verona? Per me sarà una grande emozione tornare al Bentegodi. Mi farà piacere rincontrare tutte le persone che mi hanno accompagnato nel mio percorso".

Lazio, pari con il Marsiglia: Immobile sfortunato, solo traversa
Guarda la gallery
Lazio, pari con il Marsiglia: Immobile sfortunato, solo traversa

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti