Europa League, debutto ok per Sturm Graz e Betis. Sconfitta per il Manchester United, vince l'Arsenal

Austriaci e andalusi, avversari di Lazio e Roma, conquistano la vetta dei gruppi C ed F. La Real Sociedad espugna 'Old Trafford': decisivo Mendez. Grifo e l'ex Bologna Theate trascinano Friburgo e Rennes
Europa League, debutto ok per Sturm Graz e Betis. Sconfitta per il Manchester United, vince l'Arsenal
4 min

Inizia con una vittoria la campagna europea dello Sturm Graz. Gli austriaci, avversari della Lazio nel gruppo F, superano 1-0 i danesi del Midtjylland: decisivo il gol del classe 2003 Emegha. Nel tardo pomeriggio, debutto con vittoria anche per il Betis Siviglia, avversario della Roma nel gruppo C dell'Europa League. Gli andalusi espugnano la Bolt Arena di Helsinki con il risultato di 2-0. Ai biancoverdi è sufficiente una doppietta per tempo siglata dall'attaccante brasiliano Willian Jose: tre punti d'oro per gli spagnoli che agganciano il Ludogorets in testa al girone.

Calendario Roma in Europa League: tutte le sfide giornata per giornata
Guarda la gallery
Calendario Roma in Europa League: tutte le sfide giornata per giornata

Manchester United sconfitto, vince l'Arsenal. Pari per il Psv

Un rigore di Brais Mendez al 59' condanna il Manchester United: la Real Sociedad sbanca 'Old Trafford' e vola in testa al girone E a braccetto con lo Sheriff Tiraspol che vince 3-0 a Nicosia contro l'Omonia. Gol e spettacolo nel gruppo G: il Friburgo dell'azzurro Vincenzo Grifo (a segno al 7' su rigore) supera 2-1 gli azeri del Qarabag mentre il Nantes bagna il ritorno in Europa dopo 17 anni con una vittoria al fotofinish sull'Olympiacos: decisivo il gol di Guessand al 93'. Nel gruppo H, il Ferencvaros batte 3-2 i campioni di Turchia del Trabzonspor mentre il Monaco espugna il 'Marakana' di Belgrado: Embolo punisce su rigore la Stella Rossa. Nelle gare delle 18.45, il Rennes vince all'ultimo respiro in trasferta: a Cipro, i rossoneri superano 2-1 l'Aek Larnaca con i gol dell'ex Bologna Theate e Assignon al 94'. Francesi primi con il Fenerbahce nel girone B: i turchi hanno la meglio sulla Dinamo Kiev solo al 92' con il gol decisivo messo a segno dall'ex attaccante del Chelsea Batshuayi. Prima giornata positiva anche per l'Arsenal: nel gruppo A i 'Gunners' superano 2-1 lo Zurigo in Svizzera. Decisivi i gol del 19enne attaccante brasiliano Marquinhos al 16' e di Nketiah al 62': nel mezzo, il pari dei padroni di casa su rigore trasformato dal difensore kosovaro Kryeziu al 44' della prima frazione. Nell'altro match del girone A, il Psv Eindhoven impatta 1-1 al 'Philips Stadion' contro il Bodo/Glimt: Gronbaek segna il gol dell'1-0 norvegese al tramonto del primo tempo. Al 63' arriva il pareggio di Gakpo che evita così la sconfitta agli olandesi. Sporting Braga e Union Saint Gilloise condividono la vetta del girone D: i portoghesi sbancano l''Eleda Stadion' di Malmo: decisive le marcature Bruno Rodrigues e Horta. Colpo esterno anche per la squadra belga: Lynen, al 39' del primo tempo, punisce l'Union e zittisce lo 'Stadion An der Alten Forsterei' di Berlino.

Lazio, Milinkovic Savic al traguardo delle 300 presenze
Guarda il video
Lazio, Milinkovic Savic al traguardo delle 300 presenze


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti