Alice Campello: "Ecco cosa mi succede quando Morata sbaglia un gol"

Essere una wag non è sempre facile: la modella e influencer italiana ha confidato di aver vissuto brutti momenti a causa del lavoro del marito
Alice Campello: "Ecco cosa mi succede quando Morata sbaglia un gol"
2 min

Non solo borse di lusso e viaggi costosi, dietro la vita dei calciatori e delle loro famiglie c'è anche tanta solitudine e critiche a non finire. Alice Campello, moglie di Alvaro Morata dal 2017 e madre dei suoi quattro figli, ha parlato delle difficoltà di essere una wag nel podcast It's raw di Violeta Mangrinan. La modella e influencer italiana, che per amore oggi vive a Madrid, ha dovuto fare i conti in passato con dei tifosi un po' troppo aggressivi.

La confessione di Alice Campello

"Sto imparando a non leggere molte cose sul web - ha fatto sapere Alice Campello - Si può lavorare molto su se stessi e io sto cercando di farlo. In passato succedeva che io andavo allo stadio e se Alvaro sbagliava un gol o commetteva altri errori mi guardavano male. Una volta, addirittura, sono stata sgridata". La conduttrice Violeta Mangrinan ha così paragonato Alice a Victoria Beckham, che di recente ha raccontato una situazione simile nel documentario Netflix sulla sua vita e quella del marito David, ex calciatore oggi proprietario dell'Inter Miami.

Alice Campello e il mondo del calcio

"In questo senso il mondo del calcio è ancora un po' di Neanderthal e sessista", ha fatto poi notare la conduttrice spagnola. "È molto complicato", ha affermato Alice Campello, che nonostante tutto è molto innamorata di Alvaro Morata, conosciuto in Italia, grazie ad amici in comune, nel 2016.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti