Simone Pafundi in Nazionale: chi è l'attaccante di 16 anni convocato da Mancini

Tra le sorprese alla prima chiamata dalla Nazionale c'è il gioiello dell'Udinese: è un classe 2006, ecco la sua storia
Simone Pafundi in Nazionale: chi è l'attaccante di 16 anni convocato da Mancini© LAPRESSE
2 min

Tante sorprese nella lista dei convocati di Roberto Mancini per le partite contro Albania e Austria in programma il 16 e il 20 novembre. Oltre al ritorno di Zaniolo, ha fatto scalpore la prima chiamata di Simone Pafundi, 16enne trequartista dell'Udinese. Il tecnico della Nazionale non è nuovo a convocare giocatori molto giovani, con il gioiello bianconero che avrà una grandissima chance per mettersi in mostra.

Zaniolo, cambia tutto: Mancini lo convoca in Nazionale

Pafundi, dalla Primavera all'esordio in Serie A

Pafundi, nato il 14 marzo del 2006 a Monfalcone, è un trequartista che dopo l'esperienza negli esordienti ha trovato subito spazio nella primavera dell’Udinese. L'attaccante ha bruciato le tappe, prendendosi un posto da protagonista nella stagione 2021-22, chiusa con 6 reti e 7 assist in 14 presenze (complice un infortunio che lo ha tenuto fuori da novembre a febbraio) e la promozione dei friulani in Primavera 1. Una stagione fantastica per il giovane, che si è chiusa anche con l'esordio nell’ultima giornata di campionato in Serie A, dove ha avuto a disposizione 22 minuti contro la Salernitana diventando il primo 2006 del massimo campionato italiano. Mancini lo aveva già notato da tempo: era stato già chiamato nello stage della Nazionale svolto a maggio scorso. Un talento che ora è pronto a prendersi la scena. 


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti