Pagina 4 | Moviola Napoli-Bologna, giusto annullare il gol a Palacio

Orsato sprecato per Verona-Milan. Roma, Pedro è in fuorigioco
Edmondo Pinna

Crotone-Torino 4-2

Guida, che errore. C’era fallo sul’1-1. Sanabria, no rigore

Estremamente complicata la partita di Guida, l’errore sull’1-1 del Torino è grave per la facilità di lettura del fallo ad inizio azione, tratta alla stessa maniera due contatti in area del Crotone. I suoi numeri: addirittura 42 falli fischiati (un’esagerazione), un rosso (Rincon, già ammonito, su Ounas) e 6 gialli. L’errore: l’azione della rete dell’1-1 nasce da un netto fallo di Mandragora ai danni di Pereira sulla linea laterale, spinta a due mani ad impedire la giocata, anche il VAR (Nasca) ha le sue responsabilità. Colpo di testa di Messias, davanti Ansaldi ha il braccio sinistro molto largo e alto (altezza spalla, l’avambraccio più su) e il pallone finisce lì, nessun dubbio. Izzo giù in area, contatto minimo con Magallan: ok far proseguire. Tiro di Ounas, Lyanko col petto e non con il braccio. Sanabria si lascia cadere dopo un contatto sulla schiena di Luperto, proprio la caduta ha indotto l’arbitro a proseguire.

VAR: Nasca 5,5 Sull’1-1 doveva intervenire, eventualmente con più decisione.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti