Milan, Inter, Roma, Lazio, Atalanta, Torino: la corsa Champions

Sei squadre in lotta per la terza e la quarta posizione in classifica: scontri diretti, calendario, classifica, forma, punti di forza e punti deboli delle contendenti al sogno europeo
Milan, Inter, Roma, Lazio, Atalanta, Torino: la corsa Champions© ANSA

ROMA - In sei per due posti. Con la Juventus avviata alla conquista dell'ottavo scudetto consecutivo e il Napoli ormai lontano dalla vetta ma con un discreto vantaggio sulle inseguitrici, Inter, Milan, Roma, Lazio, Atalanta e Torino lottano per gli ultimi due posti per la prossima Champions League. Un finale dove tutto può cambiare, dove gli scontri diretti possono fare la differenza e stravolgere l'attuale situazione di classifica: due mesi intensi nei quali si decide tutto, ecco la situazione delle sei contendenti analizzata punto per punto. 

 

Il derby rilancia clamorosamente l'Inter, reduce dalla cocente eliminazione in Europa League per mano dell'Eintracht e in una situazione di classifica che era in caduta libera con i quattro punti di vantaggio dilapidati sul Milan e lo scivolamento al quarto posto alle spalle del Milan: la vittoria 3-2 nella stracittadina, nonostante l'assenza di Icardi - fuori squadra ormai da più di un mese e punzecchiato in maniera chiara da Spalletti nel post derby - riporta i nerazzurri al terzo posto piazzando in un colpo solo controsorpasso ai rivali cittadini e vantaggio nello scontro diretto.

L'Inter fa suo un derby al cardiopalma: il Milan cede 3-2
Guarda la gallery
L'Inter fa suo un derby al cardiopalma: il Milan cede 3-2

Ora la sosta, poi un calendario che comunque resta complicato: scontri diretti contro Roma, Atalanta e Lazio tutti concentrati a poca distanza l'uno dall'altro e un finale da brividi con Napoli e Juventus. 

Lo score in campionato: 16V; 5N; 7P

Gli ultimi 5 risultati in campionato:
Inter-Sampdoria 2-1
Fiorentina-Inter 3-3
Cagliari-Inter 2-1
Inter-Spal 2-0
Milan-Inter 2-3

Il calendario dell’Inter
29a giornata:  Inter-Lazio
30a giornata:  Genoa-Inter
31a giornata:  Inter-Atalanta
32a giornata:  Frosinone-Inter
33a giornata:  Inter-Roma
34a giornata:  Inter-Juventus
35a giornata:  Udinese-Inter
36a giornata: Inter-Chievo
37a giornata:  Napoli-Inter
38a giornata:  Inter-Empoli

Gli scontri diretti: In vantaggio con Milan, in svantaggio col Torino
Inter-Torino 2-2
Inter-Milan 1-0
Lazio-Inter 0-3
Atalanta-Inter 4-1
Roma-Inter 2-2
Torino-Inter 1-0
Milan-Inter 2-3

Lautaro Martinez, l'Inter di Spalletti si aggrappa al Toro

 

 

Era reduce da cinque vittorie consecutive e con il vento in poppa, il Milan di Gattuso rinforzato dal mercato con Piatek e Paquetà: il derby però come spesso accade cambia improvvisamente le carte in tavola e ora i rossoneri sono costretti di nuovo ad inseguire l'Inter, con il peso dello scontro diretto a sfavore e con il ko di Genova in casa della Samp ad aggravare la situazione. 

Donnarumma, papera clamorosa durante Sampdoria-Milan
Guarda la gallery
Donnarumma, papera clamorosa durante Sampdoria-Milan

In calendario ora la trasferta in casa della Fiorentina, lo scontro con la Juventus capolista e gli scontri diretti con Lazio e Torino. I biancocelesti saranno avversari anche nella semifinale di ritorno di Coppa Italia il prossimo 24 aprile, quando si ripartirà dallo 0-0 dell'Olimpico nella partita di andata

Lo score in campionato: 14V; 9N; 6P

Gli ultimi 5 risultati in campionato
Milan-Empoli 3-0
Milan-Sassuolo 1-0
Chievo-Milan 1-2
Milan-Inter 2-3
Sampdoria-Milan 1-0

Il calendario del Milan
30a giornata:  Milan-Udinese
31a giornata: Juventus-Milan
32a giornata:  Milan-Lazio
33a giornata:  Parma-Milan
Semifinale Coppa Italia Milan-Lazio (andata 0-0)
34a giornata:  Torino-Milan
35a giornata:  Milan-Bologna
36a giornata: Fiorentina-Milan
37a giornata:  Milan-Frosinone
38a giornata:  Spal-Milan

Gli scontri diretti: in vantaggio con Roma e Atalanta, in svantaggio con l'Inter
Milan-Roma 2-1
Milan-Atalanta 2-2
Inter-Milan 1-0
Lazio-Milan 1-1
Milan-Torino 0-0
Roma-Milan 1-1
Atalanta-Milan 1-3
Milan-Inter 2-3

Lucas Paquetà, la nuova stella rossonera

 

 

Rendimento altalenante fino a questo momento, la Roma occupa la sesta posizione e oggi sarebbe fuori dalla prossima Champions League, obiettivo minimo ad inizio campionato. Dopo la scoppola nel derby e l'eliminazione agli ottavi del torneo maturata contro il Porto è arrivato il ribaltone in società, con l'addio a Di Francesco e l'arrivo di Ranieri (e Monchi che ha salutato dopo un anno e mezzo per tornare a casa a Siviglia). Il nuovo allenatore, dopo la vittoria contro l'Empoli, ha dovuto incassare la dolorosa sconfitta contro la Spal - che ha scatenato la rabbia dei tifosi -  e il poker del Napoli che peggiora ulteriormente la situazione.

Roma, senza Champions sarà rivoluzione: chi parte e chi resta
Guarda la gallery
Roma, senza Champions sarà rivoluzione: chi parte e chi resta

Il calendario non aiuta Ranieri, che deve già rincorrere negli scontri diretti: Sampdoria e Fiorentina, con Inter e Juventus nel finale di campionato. 

Lo score in campionato: 13V; 8N; 8P

Gli ultimi 5 risultati in campionato
Frosinone-Roma 2-3
Lazio-Roma 3-0
Roma-Empoli 2-1
Spal-Roma 2-1
Roma-Napoli 1-4

Il calendario della Roma
30a giornata:  Roma-Fiorentina
31a giornata:  Sampdoria-Roma
32a giornata:  Roma-Udinese
33a giornata:  Inter-Roma
34a giornata:  Roma-Cagliari
35a giornata:  Genoa-Roma
36a giornata: Roma-Juventus
37a giornata:  Sassuolo-Roma
38a giornata:  Roma-Parma

Gli scontri diretti: in svantaggio con Milan e Lazio, con l'Atalanta differenza reti complessiva a fine torneo
Roma-Atalanta 3-3
Milan-Roma 2-1
Roma-Lazio 3-1
Roma-Inter 2-2
Roma-Torino 3-2
Atalanta-Roma 3-3
Roma-Milan 1-1
Lazio-Roma 3-0

Dzeko, la macchina da gol della Roma

 

 

Nello scorso campionato, la qualificazione in Champions è sfuggita alla Lazio all'ultima giornata con la sconfitta contro l'Inter all'Olimpico. Oggi i biancocelesti sono sesti in classifica ma con una partita in meno: battendo l'Udinese

Luis Alberto, gesto polemico dopo il gol
Guarda la gallery
Luis Alberto, gesto polemico dopo il gol

scavalcherebbero la Roma e diventerebbero quinti, a -3 dal quarto posto del Milan avversario anche in Coppa Italia per un posto in finale. Inzaghi guarda avanti con ottimismo, il calendario dice che si decide molto a Milano nei due scontri diretti.

Lo score in campionato: 13V; 6N; 8P

Gli ultimi 5 risultati in campionato:
Lazio-Empoli 1-0
Genoa-Lazio 2-1
Lazio-Roma 3-0
Fiorentina-Lazio 1-1

Lazio-Parma 4-1

Il calendario della Lazio:
25a giornata:  Lazio-Udinese (rinviata)
29a giornata:  Inter-Lazio
30a giornata:  Spal-Lazio
31a giornata:  Lazio-Sassuolo
32a giornata:  Milan-Lazio
33a giornata:  Lazio-Chievo
Semifinale Coppa Italia Milan-Lazio (andata 0-0)
34a giornata:  Sampdoria-Lazio
35a giornata:  Lazio-Atalanta
36a giornata: Cagliari-Lazio
37a giornata:  Lazio-Bologna
38a giornata:  Torino-Lazio

Gli scontri diretti: in vantaggio con la Roma
Roma-Lazio 3-1
Lazio-Inter 0-3
Lazio-Milan 1-1
Atalanta-Lazio 1-0
Lazio-Torino 1-1
Lazio-Roma 3-0

Ciro Immobile, i gol del bomber biancoceleste

 

L'Atalanta di Gasperini si è guadagnata un posto tra le grandi del campionato e al momento occupa la quinta posizione con 48 punti, a tre lunghezze dal quarto posto. I bergamaschi, che non hanno mai disputato la Champions, non hanno un calendario proibitivo e sono in piena corsa anche per la conquista della Coppa Italia visto il 3-3 ottenuto a Firenze nella gara d'andata della semifinale.

 

Atalanta, Pasalic e Zapata fanno volare la Dea
Guarda la gallery
Atalanta, Pasalic e Zapata fanno volare la Dea

Lo score in campionato: 14V; 6N; 9P

Gli ultimi 5 risultati in campionato:
Atalanta-Milan 1-3
Torino-Atalanta 2-0
Atalanta-Fiorentina 3-1
Sampdoria-Atalanta 1-2
Atalanta-Chievo 1-1
Parma-Atalanta 1-3

Il calendario dell’Atalanta  
30a giornata:  Atalanta-Bologna
31a giornata:  Inter-Atalanta
32a giornata:  Atalanta-Empoli 
33a giornata:  Napoli-Atalanta
Semifinale Coppa Italia Atalanta-Fiorentina (andata 3-3)
34a giornata:  Atalanta-Udinese
35a giornata:  Lazio-Atalanta
36a giornata: Atalanta-Genoa
37a giornata:  Juventus-Atalanta 
38a giornata:  Atalanta-Sassuolo

Gli scontri diretti: in svantaggio con Milan e Torino, differenza reti generale con la Roma
Roma-Atalanta 3-3
Milan-Atalanta 2-2
Atalanta-Torino 0-0
Atalanta-Inter 4-1
Atalanta-Lazio 1-0
Atalanta-Roma 3-3
Atalanta-Milan 1-3
Torino-Atalanta 2-0

Duvan Zapata, il bomber dell'Atalanta

 

 

Il ko con il Bologna ha rintuzzato le aspettative d'Europa del Torino, che però continua ad avere un numero di sconfitte - 6 - superiore solo a Juventus, Napoli e Milan. Il ruolino di marcia della squadra di Mazzarri - che ha paragonato Palacio a Maradona - resta ottimo nonostante il passo falso con i rossoblù e a questo ritmo un posto in Europa non è un'utopia. Al momento serve davvero un'impresa sportiva, ma Mazzarri può contare su un calendario non impossibile e gli ultimi scontri diretti da giocare tutti in casa.

Lo score in campionato: 11V; 12N; 6P

Gli ultimi 5 risultati in campionato:
Napoli-Torino 0-0
Torino-Atalanta 2-0
Torino-Chievo 3-0
Frosinone-Torino 1-2
Torino-Bologna 2-3
Fiorentina-Torino 1-1

Il calendario del Torino:
30a giornata:  Torino-Sampdoria
31a giornata:  Parma-Torino
32a giornata:  Torino-Cagliari
33a giornata:  Genoa-Torino
34a giornata:  Torino-Milan
35a giornata:  Juventus-Torino
36a giornata: Torino-Sassuolo
37a giornata:  Empoli-Torino
38a giornata:  Torino-Lazio

Gli scontri diretti: in vantaggio con Atalanta e Inter, in svantaggio con la Roma
Torino-Roma 0-1
Inter-Torino 2-2
Torino-Napoli 1-3
Atalanta-Torino 0-0
Milan-Torino 0-0
Lazio-Torino 1-1
Roma-Torino 3-2
Torino-Inter 1-0
Napoli-Torino 0-0
Torino-Atalanta 2-0

Belotti, il gallo che fa volare il Torino

 

Serie A, i migliori video

Commenti