Inter-Milan, febbre Coppa Italia a San Siro: si va verso il record storico d'incasso

Tutto esaurito al "Meazza" per la semifinale di ritorno dopo lo 0-0 dell'andata: l'incasso può superare i 3,92 milioni della finale 2016 tra Juve e Milan, attuale record per la manifestazione
17° posto: San Siro (Inter e Milan)© LAPRESSE
3 min
Tagscoppa italiaSan Siro

Martedì 19 aprile alle ore 21 San Siro ospiterà la semifinale di ritorno di Coppa Italia che vedrà Inter e Milan partire dal pareggio senza gol della gara d’andata, giocata lo scorso 1° marzo. Ebbene, il quarto derby di Milano della stagione rischia di entrare nella storia fissando un record d'incasso.

Semifinale di ritorno di Coppa Italia, Inter e Milan ripartono dallo 0-0 dell'andata

Equilibrio assoluto, quindi, anche se i nerazzurri avranno il leggero vantaggio di poter contare su due risultati su tre, la vittoria e il pareggio con gol, visto che solo dalla prossima stagione in Coppa Italia verrà abolita la regola del valore doppio dei gol in trasferta in caso di parità di reti complessive tra andata e ritorno, giù abrogata quest’anno nelle coppe europee.

Inter, Lautaro show in allenamento: Spezia nel mirino
Guarda la gallery
Inter, Lautaro show in allenamento: Spezia nel mirino
 

Coppa Italia, a San Siro è sold out dopo oltre due anni

Si prospetta un match intenso tra due squadre che, insieme al Napoli, si stanno contendendo anche lo scudetto e di conseguenza altissima è anche l’attesa presso le due tifoserie. Il “Meazza” viaggia infatti spedito verso il tutto esaurito, complice il ritorno del 100% della capienza degli stadi autorizzato dalle istituzioni dallo scorso 1° aprile. L’ultimo sold out di San Siro risale peraltro proprio a un derby, quello del 9 febbraio 2020, pochi giorni prima dello scoppio della pandemia in Italia, quando 75.000 spettatori assistettero al successo per 4-2 in rimonta dell’Inter sul Milan.

Milan, tegola Ibra: out per le prossime 3 gare
Guarda il video
Milan, tegola Ibra: out per le prossime 3 gare

Inter-Milan verso il record d'incasso assoluto in Coppa Italia

Neppure la vicinanza delle festività pasquali e le limitazioni ancora presenti legate al contenimento della pandemia di Coronavirus (resta in vigore l’obbligo di esibire il Green Pass all’ingresso e di indossare la mascherina Ffp2 all’interno dell’impianto) hanno frenato i tifosi delle due squadre così, considerando anche i prezzi indetti dall’Inter, il derby della Madonnina numero 232 della storia potrebbe segnare il record d’incassi assoluto per la storia della Coppa Italia, attualmente detenuto dalla finale giocata a Roma il 21 maggio 2016 tra Juventus e Milan quando i 66.555 spettatori dell’Olimpico portarono un incasso di 3,92 milioni di euro.


Inter, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti