Juve, il futuro è qui: Fagioli ha rinnovato fino al 2026

Il centrocampista ha prolungato il suo accordo con i bianconeri dopo essere tornato dal prestito alla Cremonese con cui ha ottenuto la promozione
Juve, il futuro è qui: Fagioli ha rinnovato fino al 2026
2 min

Sono mesi meravigliosi, questi, per Nicolò Fagioli. Prima la promozione in Serie A con la Cremonese, poi il ritorno alla Juve e la probabile maglia da titolare all'esordio in campionato contro il Sassuolo, oggi il prolungamento del contratto con i colori bianconeri per i prossimi quattro anni, fino al 2026.

Fagioli: dalla B alla A da titolare

Fagioli piace molto, e non da ora, a Massimiliano Allegri. Quando si è infortunato Pogba, nelle amichevoli della preseason, lo ha inserito titolare. E pare volerlo confermare lunedì all'Allianz Stadium per la prima di Serie A. Lui che, fino a pochi mesi fa, lottava con la Cremonese per la promozione nella massima serie.

Nella stagione 2021-2022, il centrocampista è stato assoluto protagonista con i grigiorossi lombardi. Ha contributo al salto di categoria con tre e gol e sette assist in 33 presenze, mostrando sprazzi di classe. Una cavalcata quella sua e della squadra che è concisa, a giugno, con l'urlo finale per la promozione conquistata.

Per Fagioli, in totale, quella che inizia sarà l'ottava stagione alla Juve, prendendo in considerazione anche la parentesi in prestito alla Cremonese. Era luglio 2015 quando varcò per la prima volta i cancelli di Vinovo: ora sta diventando grande. Sul campo avrà l'onere e l'onore di ricambiare la stima della società bianconera.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Juve, i migliori video

Commenti