Lazio, Diaconale:
© Bartoletti
Lazio
0

Lazio, Diaconale: "Razzismo? Tolleranza zero"

Così il responsabile della comunicazione biancoceleste: "Non si può accostare Hitler al nostro club, non si può generalizzare. Quando mandiamo delegazioni ad Auschwitz, però, nessuno dice niente..."

ROMA - "Accostare Hitler alla Lazio è un errore: è sbagliato generalizzare perchè si tratta di alcuni e non tutta la tifoseria. La stragrande maggioranza dei tifosi della Lazio detesta la maglietta con la faccia di Hitler". Lo ha detto Arturo Diaconale, responsabile comunicazione della Lazio, all'indomani dei fatti di Glasgow, intervenendo sul tema razzismo e sulle responsabilità dei tifosi biancocelesti. "La posizione della società è dura e di tolleranza zero. Sono azioni che danneggiano la società e quindi potremmo chiedere il risarcimento danni. Non possiamo impedire l'accesso di questi razzisti allo stadio, per quanto noi attuiamo tutto quello che è possibile per limitare questi episodi. Dobbiamo separare le responsabilità, nel senso che noi possiamo fare il nostro poi però altri devono fare il loro", ha spiegato ai microfoni di Radio Punto Nuovo. 

Roma, è inaccettabile. Assurda Lazio

Lazio, Diaconale: "Quando andiamo ad Auschwitz nessuno parla"

"Queste - ha proseguito - sono delle provocazioni e azioni volte a danneggiare la società, perchè a causa di queste la Lazio viene vista come squadra razzista in Europa, però poi quando la società manda una delegazione ad Auschwichtz nessuno ne parla. Il fenomeno della politicizzazione delle curve ha portato alla creazione di una sensazione secondo cui all'interno delle curve degli stadi un certo tipo di politica o manifestazioni politiche potessero avere rilevanza. Noi quindi - ha concluso Diaconale - paghiamo un fenomeno sociale che si è diffuso negli anni".

Gravina: "Pannelli contro il razzismo"

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 75 Cagliari 40
Lazio 68 Parma 39
Atalanta 66 Fiorentina 35
Inter 65 Udinese 35
Roma 51 Torino 34
Napoli 51 Sampdoria 32
Milan 49 Lecce 28
Sassuolo 43 Genoa 27
Verona 43 Brescia 21
Bologna 41 Spal 19
SERIE A - 31° GIORNATA
MARTEDÌ 07 LUGLIO 2020
Lecce - Lazio 2 - 1
Milan - Juve 4 - 2
MERCOLEDÌ 08 LUGLIO 2020
Fiorentina - Cagliari 0 - 0
Genoa - Napoli 1 - 2
Torino - Brescia 3 - 1
Roma - Parma 2 - 1
Atalanta - Sampdoria 2 - 0
Bologna - Sassuolo 1 - 2
GIOVEDÌ 09 LUGLIO 2020
Spal - Udinese 0 - 3
Verona - Inter 2 - 2