Lazio, la campagna abbonamenti riparte dopo tre anni: tutte le novità

Dalle date ai prezzi: i tifosi pronti a sostenere il club biancoceleste anche nella prossima stagione
Lazio, la campagna abbonamenti riparte dopo tre anni: tutte le novità© BARTOLETTI
4 min
Marco Ercole
TagsLazio

ROMA - «Avanti, insieme!». Con questo slogan la Lazio torna a proporre la sua campagna abbonamenti dopo 3 anni. E lo fa a “sorpresa”, con un comunicato apparso ieri in tarda serata sul settore biglietteria del sito ufficiale. Una prova tecnica pubblicata per sbaglio e non ancora definitiva, fanno sapere dalla società, ma lo “spoiler” era ormai virale.  

Le date

Dalle 10 di giovedì 23 giugno sarà possibile acquistare i vari pacchetti e fino al 20 luglio (ore 19) i vecchi abbonati 2019/20 potranno procedere con il rinnovo esercitando il diritto di prelazione sul proprio posto (o scegliendone uno nuovo). Nello stesso periodo di tempo sarà possibile acquistare l’abbonamento sui posti non soggetti a prelazione. Terminata questa prima fase, la vendita riprenderà il 21 luglio alle 10 e avrà termine il 10 agosto alle 19 (non sono previste al momento altre finestre). All’interno di tutti i pacchetti sono comprese le 19 gare casalinghe del campionato e la prima di Coppa Italia all’Olimpico. In più saranno messi a disposizione servizi aggiuntivi (a seconda del settore che verrà scelto), come ad esempio la personalizzazione gratuita della nuova maglia per gli abbonati che decideranno di acquistarla, fin dal mese di luglio, presso i Lazio Style 1900.

I prezzi degli abbonamenti

Ufficiali anche i prezzi, che come anticipato nelle scorse settimane sono molto simili a quelli stanziati dalla Roma per la prima fase della propria campagna abbonamenti: costerà infatti 269 euro il pacchetto Curva Nord (220 per Under 16, donne e invalidi 100%), stesso prezzo fissato per i Distinti Nord-Est, Nord-Ovest e Sud-Est (a differenza del club giallorosso, che invece prevede una tariffa più alta per i settori analoghi). Per la prima volta la Tribuna Tevere sarà divisa in quattro zone differenti: Parterre Laterale a 449 (390 nella versione per le categorie speciali), Parterre Centrale a 549 (470), Tevere Laterale a 576 (495 per i soliti gruppi, a partire da questa tariffa si aggiungono anche gli Over 65) e Tevere Top a 700 (590). Un po’ più alto è invece il costo della Tribuna Monte Mario, poiché il club biancoceleste mette a disposizione posti migliori di quelli offerti dalla Roma, che in quella tribuna lascia libere solo le parti laterali adiacenti alla Curva Sud: un abbonamento qui costa 800 euro (640), con la possibilità, aggiungendone altri 94, di avere una maglia autografata del campione preferito. La Tribuna d’Onore, infine, ha un valore di 3600 euro (1600). 

La tariffa speciale "Aquilotto"

Presente anche la tariffa speciale “Aquilotto”, riservata ai nati a partire dal 1 gennaio 2008: è valida per 16 partite (compresa la prima di Coppa Italia) con possibilità di prelazione per le 4 partite Top (contro Juventus, Inter, Roma e Milan). Il costo è di 50 euro per tutti i settori a eccezione di quello “autorità” (500 euro) e per la tribuna Tevere Top dovrà essere venduto necessariamente in abbinamento a un abbonamento adulto.

Maglia SS Lazio: scopri l'offerta

Commenti