Pioli: “Buon punto, non commento più gli arbitraggi”

Il tecnico del Milan non è deluso dallo 0-0 dei rossoneri in casa del Torino, nonostante ora il Diavolo non sia più padrone del suo destino
Pioli: “Buon punto, non commento più gli arbitraggi”© Getty Images
3 min
TagspioliTheo Hernandez

Il Milan fa 0-0 per la seconda partita consecutiva, e non accadeva dal 2018. Coincidenza: anche allora furono Bologna e Torino a chiudere a reti bianche con i rossoneri. Ora la squadra di Pioli ha due punti di vantaggio su Napoli e Inter, ma i nerazzurri hanno una partita in meno, dunque sono potenzialmente al comando della classifica. Nel dopopartita, Stefano Pioli non è amareggiato per il pari del Grande Torino.

Serie A: Milan, un altro pareggio. La Roma ribalta la Salernitana
Guarda il video
Serie A: Milan, un altro pareggio. La Roma ribalta la Salernitana

Pioli: “Risultato positivo, ma non abbiamo creato"

Inizia parlando dell'arbitro Pioli: “Dopo il fischio finale ho detto l’arbitro che era inutile dare tanti minuti di recupero se poi non fanno in modo che non si perda tempo. Quanto si gioca nel recupero? Ero nervoso, ma non ho mancato di rispettto. Va bene così…”. Il Milan continua a mancare là davanti: “E' evidente che abbiamo fatto di tutto per muoverci e dare pochi punti di riferimento, sapevamo le difficoltà della gara. Vero che non abbiamo creato chiare occasioni, ma alcune situazioni lo potevano diventare. Non posso dire niente per spirito e determinazione, ci sta mancando il guizzo. Risultato positivo, ma volevamo la vittoria”.

Pioli: “Tutte là davanti fanno dei passi falsi”

E' proprio la classifica stranamente a non preoccupare Pioli: “Sono due-tre settimane che tutte le favorite fanno dei passi falsi, il campionato è competitivo e le difficoltà ci sono per tutte. Qualcosa in lucidità, precisione e intuizione è mancato. La squadra ha lottato e corso, dobbiamo continuare così e fare qualcosa di meglio”. Lo scudetto non è più lontano di prima: “Non vedo una squadra ansiosa o nervosa, ha giocato e ha provato a creare difficoltà. Queste partite pesano, nei minuti finali ci può stare più pressione. I ragazzi la stanno gestendo bene anche se sono giovani. Dobbiamo fare di più e meglio, però siamo lì a lottare per qualcosa di importante. Tre settimane fa eravamo noi super favoriti, poi lo era il Napoli e ora l’Inter. Ci sarà equilibrio fino alla fine e dobbiamo stare sul pezzo”. Durante il match c'è stato un battibecco con Juric per l'episodio che ha vinsto coinvolto Theo Hernandez: “Non parlerò mai più dell’arbitraggio”.

Milan fermato sullo 0-0 dal Torino: Pioli scatenato in panchina
Guarda la gallery
Milan fermato sullo 0-0 dal Torino: Pioli scatenato in panchina

Milan, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti