Lecce-Milan, le pagelle: Di Francesco va, Kalulu affonda

Baschirotto con forza e autorevolezza, Strefezza è ovunque. Bennacer non perde l’orientamento, Theo Hernandez la sua peggior partita con i rossoneri
Lecce-Milan, le pagelle: Di Francesco va, Kalulu affonda
3 min
Alberto Polverosi
TagspioliLeao

LECCE

Baroni (all.) 7 
Primo tempo da 8 per il gioco scintillante, l’aggressività, la voglia di lottare, la velocità nel ribaltare la manovra. Partita impostata in modo quasi perfetto. Poi il calo prevedibile e di là c’è comunque il Milan. 

Falcone 6 
Sul primo gol rossonero commette due errori, la respinta corta sul tiro debole di Giroud e la palla di Leao che fila sul suo palo, ma nel primo tempo salva due volte la sua porta. 

Gendrey 6 
Probabilmente immaginava un’altra partita contro Leao, che invece non gli crea mai problemi. Sbaglia il gol del 3-0 a due passi dalla porta. 

Baschirotto 7 
Prende la mira di testa e fa il 2-0. Ma anche il resto della sua partita è ben fatto, con forza e autorevolezza. 

Umtiti 6,5 
Un solo neo in 90’ da grande difensore: sull’assist di testa di Giroud non è messo bene. Però prima e dopo i suoi interventi quasi tutti di classe risolvono ogni problema. 

Pezzella 6 
Ha vita facile contro il niente di Saelemaekers. 

Lecce-Milan 2-2: Pioli rimonta ma adesso il Napoli è a 9 punti

Gallo (17’ st) 6 
Entra e comincia subito a spingere. Sull’assist di Giroud per Calabria ha un attimo di esitazione. 

Blin 6,5 
Solido, sicuro, attento e sempre pronto a inserirsi come accade in occasione dell’autorete di Hernandez. 

Hjulmand 6,5 
Guida il gioco e regge il suo reparto. In più, l’assist per Baschirotto. 

J. Gonzalez 6 
Si vede un po’ meno del solito, ma dà forza al centrocampo. 

Maleh (17’ st) 5,5 
Entra e prende subito un giallo. Deve ancora capire il gioco di Baroni. 

Strefezza 6,5 
E’ ovunque. E’ anche in marcatura di Leao quando il portoghese segna il suo gol, ma non è un difensore, è un attaccante di straordinaria generosità. E’ veloce, pungente e mette in difficoltà Hernandez. 

Oudin (44’ st) sv 

Colombo 6 
Non molto preciso quando deve finalizzare, ma aiuta tanto la squadra. 

Voelkerling (26’ st) 6 
E’ del 2003, è al debutto in Serie A. Si farà. 

Di Francesco 7 
Ha spazio per attaccare e lo fa sempre con i tempi e i modi giusti. E’ un pericolo continuo per la difesa del Milan. 

Banda (26’ st) 6 
Qualche sprint. 


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Milan, i migliori video

Commenti