Kvaratskhelia, il papà: "Napoli, che felicità. Allo stadio..."

L'attaccante georgiano è uno dei protagonisti di un'annata da applausi: arrivano le parole del papà Badri
Kvaratskhelia, il papà: "Napoli, che felicità. Allo stadio..."© Getty Images
2 min

Sette gol in campionato, show contro la Juventus, avvio italiano da sogno. Napoli e il Napoli si godono l'exploit di Khvicha Kvaratskhelia la cui valutazione economica è sensibilmente aumentata dopo i primi sei mesi indossando l'azzurro. L'attaccante georgiano è uno dei protagonisti dell'annata da applausi del Napoli, elogiato ovunque, anche in Europa, dal New York Times, che lo ha celebrato assieme a Osimhen. Un giocatore che avverte l'affetto del pubblico e che è molto legato alla sua famiglia. Il papà Badri, ad esempio, è a Napoli da fine dicembre, insieme al figlio ha festeggiato il capodanno ed è rimasto in città godendosi anche il successo prestigioso contro la Juventus di venerdì al Maradona.

Napoli, parla il papà di Kvaratskhelia

"Quando sei al Maradona e vedi le partite...non c'è felicità più grande di questa". Queste alcune dichiarazioni da parte del papà del 77 azzurro, felice per la carriera del figlio e del suo percorso scortato dagli insegnamenti di Spalletti: "Sono molto contento del fatto che Khvicha giochi nella squadra dove ha giocato Maradona". Kvaratskhelia senior è intervenuto a "Tv Imedi" parlando anche dell'affetto dei loro connazionali per il figlio. Tanti georgiani, infatti, sono sempre presenti allo stadio, è capitato anche venerdì, erano nell'anello inferiore della Curva B: "Sono contento della loro presenza, ero felice guardando la bandiera georgiana sugli spalti. Ho avuto la sensazione di essere a casa pur essendo a Napoli".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti