Lo scudetto del Napoli sarà raccontato in tv: le riprese sono già iniziate

La vittoria del tricolore è stato ripreso e presto diventerà un documentario che verrà trasmesso in televisione
2 min

La stagione del Napoli è cominciata con la rivoluzione del mercato: via i big storici come Insigne, Mertens, Koulibaly, Ospina e Fabian, dentro giocatori giovani, come Kvaratskhelia, sconosciuti ai più, divenuti nel tempo idoli e poi campioni con la guida sapiente di Luciano Spalletti. Nella sua intervista al Financial Times il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha rivelato della decisione di salutare i vari Mertens e Insigne e ha anche parlato degli obiettivi professati ma che, per altri, sembravano impossibili. Ora il campionato che sta per andare in archivio, appena vinto, sta per diventare un...documentario.

Il Napoli in tv, l'ultima idea di De Laurentiis

Come rivelato proprio dal Financial Times, infatti, la storia dei calciatori "sarà presto raccontata attraverso quattro ore di televisione con riprese iniziate a giugno, quando la stagione era appena cominciata". Presto ci saranno ulteriori dettagli sul prodotto tv che ha in mente il presidente De Laurentiis. Un'annata indimenticabile che è stata ripresa e filmata dall'inizio con i ritiri fino alla conquista del grande traguardo festeggiato aritmeticamente alla Dacia Arena lo scorso 4 maggio. Il campionato non si è ancora concluso e quindi ci sarà ancora tempo per altre riprese e presto verranno svelate novità legate alla produzione in questione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti