Osimhen re dei gol: a un passo dal titolo di capocannoniere

L'attaccante del Napoli diventerà ufficialmente il miglior marcatore della stagione 2022/2023 nell'ultima giornata
Osimhen re dei gol: a un passo dal titolo di capocannoniere© FOTO MOSCA
2 min

Tra i simboli del Napoli campione d'Italia è impossibile non metterci Victor Osimhen. 25 gol in stagione e quasi sempre decisivo nelle partite che contano. Oltre allo scudetto, che verrà festeggiato ufficialmente dopo la partita contro la Sampdoria, il nigeriano arricchirà la bacheca con un altro trofeo.

Osimhen a un passo dal titolo di capocannoniere

Infatti Osimhen è a un passo dal diventare il capocannoniere della Serie A 2022/2023. Nelle partite di sabato, sono rimasti a secco sia Lautaro contro il Torino che Dia contro la Cremonese. I due sono rispettivamente secondo e terzo nella classifica marcatori con 21 e 16 gol. Se già prima dell'ultima giornata il titolo sembrava nelle mani dell'attaccante del Napoli, ora lo è ancora di più. Sarà il quarto giocatore del Napoli a vincere la classifica marcatori di Serie A dopo Maradona (15 gol, 1988), Cavani (29, 2013) e Higuain (36, 2016).

Le combinazioni

In uno scenario utopico, per non far vincere il titolo di capocannoniere a Osimhen, servirebbe che Lookman e/o Nzola (attualmente a 13 gol), segnassero altre 13 reti in una sola partita. Intanto l'attaccante si gode il premio come miglior attaccante della Serie A, vinto davanti a Leao e Lautaro.

Scarpa d'Oro: Osimhen davanti a Lewandowski

Più difficile la situazione per quanto riguarda la Scarpa d'Oro. Qui è Haaland a fare da padrone, con Kane al secondo posto e Mbappè al terzo. Osimhen, fino a poche giornate fa appena fuori dal podio, si è fatto scavalcare dall'attaccante del Lione Lacazette. Comunque il nigeriano si mette al quinto posto davanti a Lewandowski.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti