"Thiago Motta al Napoli? Ecco la verità. Contatti per restare al Bologna"

Alessandro Canovi, agente dell'allenatore del Bologna, commenta così il futuro del proprio assistito e le voci che lo volevano vicino alla panchina azzurra
"Thiago Motta al Napoli? Ecco la verità. Contatti per restare al Bologna"© Getty Images
2 min

NAPOLI - "A Bologna sarà una gara tosta per il Napoli di Garcia, anche perché arriverà dopo la Champions". Lo ha dichiarato, ai microfoni di Radio Punto Nuovo Alessandro Canovi, agente di Thiago Motta: "Thiago - prosegue Canovi - ha seguito la partita ieri con il suo staff, ha visto con attenzione la gara tra Napoli e Braga. Il Bologna ha delle idee di gioco molto chiare, ha un'identità forte. L'anno scorso ha fatto una grande stagione, ora la squadra continua a fare il suo percorso. Contro i campioni di Italia, i rossoblù vorranno dare il meglio". Sul Napoli, questo il pensiero di Canovi: "Non bisogna farsi ingannare da questo momento, la squadra resta una squadra fortissima. Le critiche agli azzurri mi sembrano assolutamente immotivate e premature".

Cosa ha detto De Laurentiis a Canovi su Thiago Motta al Napoli?

Nel totoallenatori per il dopo-Spalletti può esserci finito anche Thiago Motta? Così Canovi: "Thiago Motta al Napoli? De Laurentiis ha detto di avere una lista di 40 allenatori, in questa lista ci sarà stato anche lui... Per il resto non abbiamo mai avuto contatti, non c'è stato alcun contatto. Ora bisogna avere rispetto per il lavoro di Garcia, che sta avendo qualche difficoltà più che comprensibile. Arrivare dopo Spalletti non sarebbe stato facile per nessuno". Infine, Canovi conclude tornando su Motta e sul futuro dell'allenatore rossoblù: "Thiago è felice al Bologna, anche nelle ultime conferenze lo ha ribadito pubblicamente. Il rinnovo col Bologna? Lo ribadisco, non abbiamo ancora indicazioni da parte del club o di Thiago di intervenire nella stesura del contratto. Le parti ne stanno parlando, sono a dialogo. Quando ci sarà bisogno, interverrò io. Conoscendo Thiago, però, ora non pensa ad altro che alla prossima gara contro il Napoli".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti