Osimhen, il retroscena sul gol in Napoli-Udinese: il motivo dell'abbraccio a Lindstrom

Non è passata inosservata l'esultanza del bomber degli azzurri dopo la rete del 2-0: il nigeriano corre in panchina ad abbracciare un compagno
Osimhen, il retroscena sul gol in Napoli-Udinese: il motivo dell'abbraccio a Lindstrom© LAPRESSE
1 min

Ma dove sta andando? Lo avranno pensato in molti quando hanno visto Victor Osimhen correre verso la panchina del Napoli dopo la rete del 2-0 all'Udinese festeggiata lasciandosi abbracciare dai compagni ma senza esultare in modo euforico. L'attaccante nigeriano va da Lindstrom, magari il vecchio Jesper se la sentiva e gliel’aveva annunciato il possibile gol per provare a mettere da parte le polemiche delle ultime ore.

Osimhen, l'abbraccio con Lindstrom e lo sguardo a Garcia

I due si abbracciano a pochi passi da Garcia che li guarda e poi riceve dallo stesso Osimhen un semplice cenno d'intesa, uno sguardo a distanza prima di ritornare in campo. Lo stesso Garcia a fine partita ha così parlato del nigeriano: "Gli ho fatto i complimenti. Con Victor ho un rapporto ottimo dall'inizio. E poi sono contento perché ha fatto gol".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti