Schick: "Il futuro non è nelle mie mani, dipende dalla Roma"

L'attaccante ceco in prestito al Lipsia sta mostrando il suo valore a suon di gol in Bundesliga dopo gli anni bui in giallorosso
Schick: "Il futuro non è nelle mie mani, dipende dalla Roma"© EPA
TagsschickRomalipsia

LIPSIA - Il nome di Patrik Schick sta riprendendo quota dopo i due anni complessi passati alla Roma. Se all'ombra di Dzeko, l'attaccante ceco non è riuscito a confermare quanto di buono fatto con la maglia della Sampdoria, in Germania sta conquistando tutti. Il classe '96, con la maglia del Lipsia che si è laureato campione d'inverno, ha segnato tre gol consecutivi contro Augusburg, Borussia Dortmund e Fortuna Dusseldorf. Prima di queste tre reti era arrivata quella splendida contro il Paderborn, seguita dall’assist contro l'Hoffenheim. Un momento d’oro per Schick che racconta a Kicker quale sarà il suo futuro: "Riscatto? Dipende dalla Roma. Il futuro non è nelle mie mani".

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti