Da Lione a Cluj: la Roma ritrova tre clean sheet europei dopo 13 anni!

La Roma stasera ha centrato il secondo successo europeo consecutivo che mancava dal 2018
Da Lione a Cluj: la Roma ritrova tre clean sheet europei dopo 13 anni!© EPA

ROMA - Undicesimo risultato utile consecutivo, quinta vittoria consecutiva e discorso qualificazione archiviato. La Roma di Paulo Fonseca vince anche in Romania, battendo il Cluj 2 a 0 grazie all'autogol di Debeljuh e al rigore realizzato da Veretout. La squadra di Paulo Fonseca conferma il primo posto nel girone di Europa League a più tre sullo Young Boys, ipotecando il passaggio alla fase finale del torneo. 

Cluj-Roma 0-2: Fonseca ai sedicesimi di finale

La Roma ritrova anche il terzo clean sheet europeo consecutivo: mancava da ben tredici anni (6/03/2007), dalla grande vittoria della Roma firmata Totti e Mancini nell’ottavo di finale di Champions contro il Lione. In quel match Doni difendeva la porta giallorossa: da un brasiliano che ha lasciato buoni ricordi a uno spagnolo che invece deve ancora convincere. La Roma stasera ha centrato il secondo successo europeo consecutivo che mancava dal 2018. 

Roma-Petrachi, niente accordo al Tribunale del Lavoro: i retroscena

Roma, show di Veretout! Fonseca batte il Cluj e vola ai sedicesimi
Guarda la gallery
Roma, show di Veretout! Fonseca batte il Cluj e vola ai sedicesimi

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti