Ibanez: “Contro la Juve possiamo fare bene”

Le parole del difensore giallorosso al termine della gara vinta contro il Verona
Ibanez: “Contro la Juve possiamo fare bene”© BARTOLETTI

ROMA - La Roma trova la seconda vittoria consecutiva in campionato, battendo il Verona 3 a 1 grazie alle reti Mancini, Mkhitaryan e Borja Mayoral. Buona prestazione della squadra di Paulo Fonseca che reagisce al caso Dzeko e trova tre punti importanti per la lotta alla zona Champions. Al termine del match il Ibanez è intervenuto ai microfoni delle emittenti televisive: "E’ stata una partita difficile, ma siamo riusciti a far bene, lavorando bene questa settimana", ha dichiarato a Roma Tv. 

Partita quasi perfetta da parte tua, non è cambiato niente nemmeno quando è uscito Smalling e ti sei messo al centro.
"Dobbiamo lavorare sempre su questo. Giocare a sinistra, destra o centrale non fa differenza. Devo sempre lavorare duro".

Roma, Dzeko non fa gruppo in tribuna: il secondo tempo lo passa con Kalinic

Com’è stata preparata questa partita da Fonseca?
"Abbiamo lavorato bene, cercando di capire quello che facevano loro per trovare gli spazi sul campo. Abbiamo fatto bene nel primo tempo e dopo gestito bene la partita".

L’impostazione con molti lanci lunghi è stata per evitare la pressione forte del Verona o perché non volevate rischiare?
"Abbiamo lavorato su questo per lasciare i terzini liberi ed era più facile uscire. E’ stata una scelta del mister e abbiamo fatto bene".

Contro la Juventus di Ronaldo sarà difficile, ma se giochi così…
"E’ una grande sfida, molto difficile. Dobbiamo lavorare bene questa settimana e credo che faremo bene".

Roma, grana Fonseca: infortunio Smalling. E Pellegrini salta la Juventus

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti