Sampdoria, Tarozzi: "Quagliarella mi ha aiutato in panchina"

Dopo la gara con lo Spezia il vice di D'Aversa rivela: "Fabio mi ha dato dei consigli utili nella gestione della gara"
Sampdoria, Tarozzi: "Quagliarella mi ha aiutato in panchina"© Getty Images

GENOVA - "Abbiamo faticato a prenderli in certi momenti, lo Spezia è una squadra forte che gioca bene, ma alla fine siamo riusciti a portare a casa i tre punti giocando una buona partita Vincere stasera era fondamentale. Tutti ci tenevamo, in particolare D'Aversa che era dispiaciuto di non essere in panchina". Il vice di Roberto D'Aversa sulla panchina della Sampdoria, Andrea Tarozzi, è intervenuto a Sky dopo la fara con lo Spezia: "Faccio i complimenti ai ragazzi, hanno avuto una marcia in più giocando con sacrificio e determinazione. Una vittoria di squadra e del gruppo. Anche di chi è stato in panchina con me e mi ha aiutato, come Quagliarella che mi è stato vicino nella gestione della gara - ha aggiunto - dandomi suggerimenti utili. I tifosi ci hanno sostenuti per 90', c'è stata un'atmosfera splendida. Gabbiadini? Ha qualità che altri non hanno, ci permette più soluzioni. Speriamo che Verre non si sia fatto nulla di grave. Chiuso con 7 difensori? Era troppo importante vincere, non c'è vergogna a mettere qualche difensore in più. Le voci su D'Aversa? Era dispiaciuto di non essere in panchina. Ma ci ha dato lo spirito giusto", ha concluso Tarozzi

Candreva trascina la Sampdoria: Spezia battuto nel derby ligure
Guarda la gallery
Candreva trascina la Sampdoria: Spezia battuto nel derby ligure

Samp, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti