Serie B, Monza rimontato dal Cosenza. Il Pisa batte il Brescia

L'undici di Brocchi, in vantaggio di due reti, regala il pari ai calabresi con un autogol di Paletta e un errore di Bettella. Colpo del Pordenone contro il Venezia. Il Cittadella supera l'Ascoli ed è secondo
Serie B, Monza rimontato dal Cosenza. Il Pisa batte il Brescia© Claudio Grassi/LAPRESSE
3 min

MONZA - Il Monza getta alle ortiche i tre punti contro il Cosenza. Solo un pari, infatti, per l'undici di Brocchi che era andato in vantaggio di due reti. Sono i padroni di casa a sbloccare immediatamente la contesa. All'8' la squadra di Brocchi punisce i calabresi sugli sviluppi di un corner. Spizzata di testa di Gytkjaer per Barillà che, a porta spalancata, realizza il suo terzo gol stagionale. Al 15' Monza vicino al raddoppio con una punizione calciata da Barberis ma Falcone si supera. Al 26' 2-0 dei briantini grazie a un'azione personale di Gytkjaer che ritrova la rete dopo due mesi con una conclusione da fuori area che sorprende Falcone. Al 40' il Cosenza rientra in partita grazie a un clamoroso autogol di Paletta. Al 67' altro regalo del Monza al Cosenza con Bettella che serve Tremolada. Il numero 21 dei rossoblu punta la porta e batte Di Gregorio con una conclusione dal limite dell'area di rigore. L'undici di Brocchi aggancia momentaneamente la Salernitana ma non riesce a portarsi a -1 dalla capolista Empoli. 

Monza-Cosenza, tabellino e statistiche

Lisi abbatte il Brescia, Cittadella secondo

Il Pisa batte il Brescia e ritrova la vittoria dopo tre pareggi consecutivi. Seconda sconfitta di fila, invece, per le Rondinelle che vengono scavalcati in classifica dagli avversari di giornta. Sono gli ospiti ad andare per primi vicini al vantaggio con una botta di Dessena dal centro area che costringe Perilli al miracolo. E' il Pisa, però, a sbloccare la contesa. Joronen si oppone a un colpo di testa di Vido ma sulla ribattuta arriva Lisi che fa 1-0. Al 33' toscani vicino al raddoppio con la traversa colpita da Marconi. Tre minuti dopo De Vitis centra un altro legno per il Pisa e sulla ribattuta, a porta sguarnita, non riesce a inquadrare la porta. Il Cittadella batte l'Ascoli grazie al terzo gol in campionato di Tavernelli. Con questi tre punti l'undici di Venturato si porta a -1 dall'Empoli capolista.  

Pisa-Brescia, curiosità e statistiche

Venezia superato dal Pordenone

Il Pordenone centra i tre punti contro un Venezia arrembante soprattutto nel secondo tempo. Sono gli ospiti a sfiorare il vantaggio a metà del primo tempo con Forte che conclude in spaccata ma Perisan si oppone alla grande. Al 32' leggerezza di Lezzerini che abbatte Diaw, in pressing sull'estremo difensore del Venezia. Dal dischetto il numero 9 del Pordenone va in rete per la sesta partita consecutiva. Al 53' altro miracolo di Perisan su un colpo di testa di Johnsen sugli sviluppi di un corner. Per i lagunari entra anche il neo acquisto Esposito ma è il Pordenone a trovare il raddoppio con Ciurria favorito da un altro errore di Lezzerini. 

Pordenone-Venezia, tabellino e statistiche


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti