Portogallo, i convocati per la Nations League: ancora assente Mario Rui

L'esterno del Napoli non è stato incluso nella lista diramata dal ct Fernando Santos per le partite contro Repubblica Ceca e Spagna: presente Ronaldo
Portogallo, i convocati per la Nations League: ancora assente Mario Rui© LAPRESSE
3 min

Ancora niente convocazione in nazionale per Mario Rui. L’esterno sinistro del Napoli, protagonista di un buon inizio di stagione che gli ha per il momento permesso di mantenere il posto da titolare nonostante l’arrivo di Mathias Olivera, non è stato incluso dal ct del Portogallo Fernando Santos tra i giocatori selezionati per le ultime due paritite della fase a gironi di Nations League.

Mario Rui ancora escluso dal ct del Portogallo

Nella lista sono presenti gli “italiani” Rui Patricio e Rafael Leao, ma anche Cristiano Ronaldo, che continua ad essere un punto di riferimento per il Portogallo nonostante il poco spazio trovato finora nel nuovo Manchester United di Ten Hag. Per Mario Rui è quindi arrivata un’altra delusione: l’ultima gara in nazionale dell’esterno del Napoli resta quindi al momento quella del novembre 2020, proprio in Nations League, contro la Croazia.

Portogallo, i convocati per la Nations League

Questo l'elenco dei convocati. Portieri: Diogo Costa (Porto), José Sa (Wolverhampton), Rui Patricio (Roma). Difensori: Diogo Dalot (Manchester United), Joao Cancelo e Ruben Dias (Manchester City), Danilo Pereira e Nuno Mendes (PSG), Pepe (FC Porto), Tiago Djalo (Lille), Raphael Guerreiro (Borussia Dortmund). Centrocampisti: Joao Palhinha (Fulham), Ruben Neves e Matheus Nunes (Wolverhampton), Bernardo Silva (Manchester City), Bruno Fernandes (Manchester United), Joao Mario (Benfica), Vitinha (PSG) , William Carvalho (Real Betis). Attaccanti: Cristiano Ronaldo (Manchester United), Diogo Jota (Liverpool), Pedro Neto (Wolverhampton), Joao Felix (Atletico Madrid), Rafa Silva (Benfica), Rafael Leao (Milan), Ricardo Horta (Braga).

Nations League, tra Portogallo e Spagna sarà spareggio

Una delle partite più interessanti delle ultime due giornate della fase a gironi di Nations League, la cui Final Four si disputerà nel prossimo giugno, sarà quella che il 27 settembre opporrà a Braga Portogallo e Spagna, in lizza per il primo posto del gruppo 2, attualmente appannaggio della squadra di Luis Enrique con 8 punti, uno in più dei lusitani. Per entrambe prima dello scontro diretto ci sarà un altro impegno, il 24 rispettivamente contro Svizzera e Repubblica Ceca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti