Cosa mangia Jacobs? La dieta segreta del campione olimpico

Non solo lo scudo aerodinamico, l'erede di Bolt ha nell'alimentazione un altro segreto vincente. Scopri i dettagli
Cosa mangia Jacobs? La dieta segreta del campione olimpico
2 min
TagsJacobsOlimpiadi

Dallo scudo aerodinamico alla dieta da campione, i segreti di Marcell Jacobs non finiscono più. Non solo la macchina speciale che l'aiutava a migliorarsi prima delle Olimpiadi, e che a Tokyo ha dato i suoi frutti, c'è anche una sana alimentazione dietro all'uomo più veloce del mondo. 

Jacobs, oro, inno e lacrime: la premiazione è da brividi!
Guarda la gallery
Jacobs, oro, inno e lacrime: la premiazione è da brividi!

La dieta di Jacobs

"A me piace mangiare e mangiare bene. Da quando mi sono trasferito a Roma ho un pasto libero a settimana che è l'amatriciana, che amo", ha raccontato Jacobs lo scorso giugno, prima dei Giochi, in un'intervista a Maker Faire Rome. "Avevo iniziato con la carbonara, poi però l'amatriciana ha quel qualcosa in più. Il mio pasto libero durante la settimana è un bel piatto di amatriciana, e bel piatto significa 250 grammi di pasta perché se no non ha senso. Da settembre ho seguito una dieta ferrea molto ampia che mi ha cambiato in tutto, anche nella performance fisica: meno infortuni, recuperi prima e rendi di più", ha spiegato l'erede di Bolt. Piccoli segreti per mettersi al collo la medaglia d'oro.

La vergognosa accusa a Jacobs: "Chi è? E se fosse dopato?"

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti