Atalanta-Milan: Dea tra le vittime preferite di Leão nella scorsa stagione

L'attaccante portoghese sempre a segno con la Dea nel doppio confronto 2021-2022. Zapata non vede l'ora di sbloccarsi. Gara in programma domenica 21 agosto al "Gewiss Stadium" con fischio d'inizio alle 20.45
Atalanta-Milan: Dea tra le vittime preferite di Leão nella scorsa stagione© Getty Images
4 min
TagsLeaoZapata

Tempo di big-match in Serie A. Quello della seconda giornata 2022-2023 opporrà l'Atalanta al Milan nella sfida di domenica alle 20,45 al Gewiss Stadium di Bergamo. Sia la formazione di Gian Piero Gasperini che quella di Stefano Pioli sono partite col piede giusto nel campionato appena cominciato: la Dea ha sconfitto in trasferta la Sampdoria grazie agli acuti di Rafael Toloi e Ademola Lookman, mentre il Milan ha calato il poker nel 4-2 di San Siro all'Udinese con le reti di Theo Hernandez, Brahim Diaz e doppietta di Ante Rebic.

Tra Atalanta e Milan, tre successi del Diavolo negli ultimi tre confronti. Anche se prima...

Il trend "contemporaneo" del confronto sorride al Milan, in grado di vincere ognuno degli ultimi tre confronti. L'Atalanta, tuttavia, era rimasta imbattuta in 10 delle precedenti 11 (4 vittorie e 6 pareggi). I bergamaschi potrebbero rimediare quattro ko di fila contro i rossoneri nel massimo campionato per la prima volta dal periodo 1993-1996.

Milan, testa all'Atalanta: Tonali si è allenato con i compagni
Guarda il video
Milan, testa all'Atalanta: Tonali si è allenato con i compagni

Milan, con Pioli ha sempre vinto le prime due di campionato

C'è un altro dato curioso riguardante entrambe: con Stefano Pioli in panchina, il Milan ha sempre vinto le prime due partite di un nuovo campionato di Serie A: 2020-21 contro Bologna e Crotone, 2021-22 contro Sampdoria e Cagliari. L'Atalanta, invece, vittoriosa a Genova contro la Sampdoria nel primo turno di questo torneo, solo quattro volte nella sua storia ha vinto entrambe le prime due partite di un nuovo campionato di Serie A: nel 1949-50, nel 1964-65, nel 2008-09 e nel 2020-21.

Atalanta, grande solidità difensiva dimostrata contro la Samp

Nella prima di campionato, il Milan ha subito due gol di testa dell'Udinese, la metà dei quattro incassati in tutto l'intero campionato 2021-22 con questo fondamentale. L'Atalanta ha invece già dimostrato grande solidità difensiva è la formazione che ha subito meno tiri nello specchio (uno su 11 concessi).

Atalanta: Zapata non vede l'ora di sbloccarsi, Leão sempre a segno con la Dea l'anno scorso

Per quanto riguarda i singoli, Duvan Zapata ha segnato un solo gol nelle ultime 13 partite disputate in Serie A: si tratta del suo peggior rendimento realizzativo dall’inizio dell’avventura all’Atalanta nel massimo campionato (in quel caso un gol nelle prime 13 presenze del torneo 2018-19, prima di andare a segno alla quattordicesima). Ante Rebic ha invece segnato una doppietta nel primo match contro l'Udinese: nessun giocatore della storia del Milan ha mai iniziato il campionato con due marcature multiple nelle prime due partite disputate dai rossoneri in un torneo di Serie A. L’Atalanta, infine, è stata l’unica formazione contro cui Rafael Leão ha segnato sia nel match d’andata che in quello di ritorno nella Serie A 2021-22.

L'Atalanta ringrazia Toloi e Lookman: primi tre punti per Gasperini, 2-0 alla Sampdoria
Guarda la gallery
L'Atalanta ringrazia Toloi e Lookman: primi tre punti per Gasperini, 2-0 alla Sampdoria


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti