Corriere dello Sport

Coppe volley

Vedi Tutte
Coppe volley

Volley: Champions League, Perugia contro l'Amriswil per entrare nelle Pool

Volley: Champions League, Perugia contro l'Amriswil per entrare nelle Pool

Dopo il successo ad Arbon nella gara di andata la formazione di Bernardi ospita al PalaEvangelisti gli svizzeri per chiudere i conti e conquistare l'ingresso nell'Europa delle grandi

Sullo stesso argomento

 

venerdì 18 novembre 2016 12:31

PERUGIA- La Sir Sicoma Colussi Perugia, dopo l’esordio vincente sul campo di Arbon nel match di andata del 3rd Round, si prepara alla gara di ritorno dei preliminari con gli svizzeri del Volley Amriswil, appuntamento che i ragazzi di Lorenzo Bernardi sono determinati a non sbagliare. Domenica 20 novembre, infatti, la formazione umbra salterà l’impegno di Campionato dell’11a giornata contro la Top Volley Latina (recupero previsto mercoledì 23 novembre ore 20.30) per portare al PalaEvangelisti di Perugia aria d’Europa.

Alle 19.30, in diretta Fox Sports Plus HD, i Block Devils ospiteranno il Volley Amriswil per il match di ritorno che vale la qualificazione alla Fase a Pool della Champions League. Grazie al successo netto conquistato nel match di andata, una vittoria con qualsiasi punteggio, o anche una sconfitta al tie break, infatti, consentirebbe a Perugia la qualificazione al Pool E insieme a Halkbank Ankara (TUR), Knack Roeselare (BEL), e la vincente tra Gentofte Volley (DEN) - Belogorie Belgorod (RUS), con i russi che hanno avuto la meglio in Danimarca.
 
Terminato il 3rd Round, le perdenti andranno a giocare direttamente i 16esimi di CEV Cup, dove nel tabellone è già posizionata la Diatec Trentino che attende gennaio per entrare in pista (le perdenti del 2nd Round hanno composto invece il tabellone dei 32esimi di CEV Cup dove c’è la LPR Piacenza in partenza ad inizio dicembre), mentre le otto vincitrici entreranno nella fase a Pool (7 e 21 dicembre, 18 gennaio e 1 febbraio, 15 febbraio e 1 marzo), che le vedrà protagoniste insieme alle 12 teste di serie (tra cui Modena e Civitanova) già designate, divise in 5 gironi da 4 formazioni ciascuno, così composti:
 
Pool A
Dinamo Moscow (RUS)
Zaksa Kedzierzyn-Kozle (POL)
Istanbul BBSK (TUR)
Vincente tra Noliko Maaseik (BEL) - Abiant Lycurgus Groningen (NED)
 
Pool B
Cucine Lube Civitanova (ITA)
Asseco Resovia Rzeszow (POL)
Berlin Recycling Volleys (GER)
Vincente tra Tiikerit Kokkola (FIN) - Dukla Liberec (CZE)
 
Pool C
Zenit Kazan (RUS)
Paris Volley (FRA)
Vincente tra Arkas Izmir (TUR) - Crvena Zvezda Beograd (SRB)
Vincente tra VfB Friedrichshafen (GER) - Hypo Tirol Innsbruck (AUT)
 
Pool D
Azimut Modena (ITA)
S.C.M. “U” Craiova (ROU)
Vincente tra PGE Skra Belchatow (POL) - Paok Thessaloniki (GRE)
Vincente tra Arago de Sete (FRA) - ACH Volley Ljubljana (SLO)
 
Pool E
Halkbank Ankara (TUR)
Knack Roeselare (BEL)
Vincente tra Belogorie Belgorod (RUS) - Gentofte Volley (DEN)
Vincente tra Sir Sicoma Colussi Perugia (ITA) - Volley Amriswil (SUI)
 

Articoli correlati

Commenti