Corriere dello Sport

Coppe volley

Vedi Tutte
Coppe volley

Volley: Champions League, le tre italiane in campo per la terza di andata

Volley: Champions League, le tre italiane in campo per la terza di andata

Modena, Civitanova e Perugia tra martedì e giovedì in campo. Gli uomini di Lorenzetti domani all Blengini domani alle 20.30 contro S.C.M. "U" Craiova, mercoledì  Perugia in Russia alle 17.30 il Belogorie Belgorod, chiude Civitanova il 20 gennaio in casa alle 20.30 control' Asseco Resovia Rzeszow

Sullo stesso argomento

 

lunedì 16 gennaio 2017 15:33

ROMA- Prime sfide del nuovo anno per le tre italiane impegnate in Champions League, reduci dai combattimenti per la qualificazione alla Final Four di Del Monte® Coppa Italia, che hanno sancito l’esclusione di Perugia tra le Semifinaliste, e dalle vittorie della 6a giornata di ritorno di Campionato. Il 2016 europeo si è concluso con tre vittorie piene nella seconda giornata della fase a Pool per Cucine Lube Civitanova, Azimut Modena e Sir Sicoma Colussi Perugia, ora chiamate a ripetersi nell’ultima giornata di andata. Alla fine di gennaio il giro di boa, con la disputa della prima sfida di ritorno.

L’Azimut Modena, dopo la vittoria piena in Campionato a Vibo Valentia, affila le armi prima delle altre scendendo in campo, al PalaPanini, martedì 17 gennaio alle 20.30 in diretta su Fox Sports Plus. I gialli conducono la classifica della Pool D con 5 punti, dopo la vittoria al tie break nell’esordio col Ljubljana e l’1-3 inflitto ai deludenti polacchi del Belchatow, ultimi a 0 punti. Ora non resta che affrontare i secondi della classifica, i rumeni del S.C.M. “U” Craiova che seguono ad una lunghezza di distanza. La formazione guidata dal tecnico, anche ct della Nazionale rumena, Danut Pascu, si è imposta contro i polacchi col medesimo risultato degli emiliani, perdendo però al tie break contro Ljubljana e arriverà a Modena cercando di sorprendere i nostri per non perdere terreno, e dare quindi il tutto per tutto nella sfida di ritorno che si giocherà subito il 31 gennaio in Romania (ore 18.00 italiane).

24 ore dopo l’esordio emiliano si prepara a scendere in campo la Sir Sicoma Colussi Perugia che ha sete di vendetta dopo la mancata qualificazione alla Semifinale del trofeo Tricolore, (nonostante in Campionato ieri si sia imposta 3-0 sulla Diatec Trentino, scavalcandola in classifica al secondo posto) ed è a caccia del quinto successo consecutivo in Europa. Mercoledì 18 gennaio alle 20.30 (differita Fox Sports Plus dalle 22.45) in arrivo al PalaEvangelisti la corazzata russa del Belogorie Belgorod, all’inseguimento degli umbri (primi in classifica della Pool E a punteggio pieno grazie al doppio 3-0 su Ankara e Roeselare) con un punto di ritardo lasciato sul campo belga dopo un lungo tie break. La sfida promette scintille sul campo amico dei Block Devils dove, agli ordini del tecnico Shipulin, luccicheranno i due Ori di Londra, Sergey Tetyukhin e Dmitriy Muserskiy, ma che gli azzurrissimi Ivan Zaytsev, Emanuele Birarelli e Simone Buti avranno tutte le intenzioni di murare per mettere una bella ipoteca sul passaggio di turno, in vista anche dell’ostico return match in terra russa in programma già mercoledì 1 febbraio alle ore 17.00 italiane.

Chiude la settimana europea la Cucine Lube Civitanova, sempre capolista del Campionato UnipolSai con un vantaggio di 4 punti sulla seconda, Perugia, ed ora chiamata ad una nuova sfida molto delicata. Dopo l’esordio shock a Berlino, dove i marchigiani hanno perso 3-0, e la successiva vittoria netta contro i cechi del Dukla Liberec, la squadra di Blengini torna alla carica e tenta l’impresa nell’arena dell’Asseco Resovia Rzeszow, capolista della Pool B, ma con un solo punto di vantaggio. La formazione polacca, seconda della classifica della Plusliga alle spalle del Zaksa Kedzierzyn-Kozle del nostro Fefè De Giorgi (nominato di recente anche ct della Nazionale Polacca) ha nel roster due giocatori passati per l’Italia: Gordon Perrin a Piacenza nella stagione scorsa, e l’opposto canadese Winters Frederic brevemente a Treviso nel 2006-07 e in A2 a Bassano tre anni dopo. Il match in programma giovedì 19 gennaio alle 20.30 sarà trasmesso in diretta su Sky Sport 3 HD e si ripeterà per la 1a sfida di ritorno già mercoledì 1 febbraio alle 20.30 all’Eurosuole Forum di Civitanova.

IL PROGRAMMA E ARBITRI-

3a giornata Andata 4th Round

Martedì 17 gennaio 2017, ore 20.30

POOL D

Azimut Modena (ITA) - S.C.M. “U” Craiova (ROU)  (Koiv-Isajlovic)

Mercoledì 18 gennaio 2017, ore 20.30

POOL E

Sir Sicoma Colussi Perugia (ITA) - Belogorie Belgorod (RUS)  (Bernstrom-Jurkovic)

Giovedì 19 gennaio 2017, ore 20.30

POOL B

Asseco Resovia Rzeszow (POL) - Cucine Lube Civitanova (ITA)  (Rodriguez Jativa-Ovuka)

1a giornata Ritorno 4th Round

Martedì 31 gennaio 2017, ore 18.00 (italiane)

S.C.M. “U” Craiova (ROU) - Azimut Modena (ITA) (Zenovich-Queste)

Mercoledì 1 febbraio 2017, ore 17.00 (italiane)

Belogorie Belgorod (RUS) - Sir Sicoma Colussi Perugia (ITA) (Schurmann-Ormonde)

Mercoledì 1 febbraio 2017, ore 20.30

Cucine Lube Civitanova (ITA) - Asseco Resovia Rzeszow (POL)(Ozbar-Pashkevich)

LE CLASSIFICHE DOPO LA 2A GIORNATA ANDATA 4TH ROUND-

POOL A

Zaksa Kedzierzyn-Kozle (POL) 6, Dinamo Moscow (RUS) 6, Noliko Maaseik (BEL) 0, Istanbul BBSK (TUR) 0

 POOL B

Asseco Resovia Rzeszow (POL) 4, Berlin Recycling Volleys (GER) 4, Cucine Lube Civitanova (ITA) 3, Dukla Liberec (CZE) 1

POOL C

Zenit Kazan (RUS) 6, VfB Friedrichshafen (GER) 3, Arkas Izmir (TUR) 2, Paris Volley (FRA) 1

POOL D

Azimut Modena (ITA) 5, S.C.M. “U” Craiova (ROU) 4, ACH Volley Ljubljana (SLO) 3, PGE Skra Belchatow (POL) 0

POOL E

Sir Sicoma Colussi Perugia (ITA) 6, Belogorie Belgorod (RUS) 5, Knack Roeselare (BEL) 1, Halkbank Ankara (TUR) 0

Articoli correlati

Commenti