Corriere dello Sport

SuperLega

Vedi Tutte
SuperLega

Volley: Superlega, Castellana Grotte prende il greco Tzioumakas

Volley: Superlega, Castellana Grotte prende il greco Tzioumakas

L'opposto lo scorso anno ha giocato a Piacenza. Contestualmente è stato confermato il bomber della promozione Roberto Cazzaniga

 

martedì 11 luglio 2017 12:22

CASTELLANA GROTTE (BARI)- LA BCC Castellana Grotte: A pochi giorni dalla chiusura del mercato - 18-19 luglio a Bologna, proseguono i colpi in casa New Mater che grazie al lavoro dell DS Bruno De Mori  mette in cascina un acquisto importante nel delicato ruolo di opposto con l’ingaggio del bomber greco George Tzioumakas che lo scorso anno ha giocato a Piacenza. 

LACARRIERA-

Classe 1995, 204 cm,  inizia nella stagione 2011-12, quando debutta nel massimo campionato greco con la maglia del Iraklis Salonicco, con cui vince uno scudetto ed una Coppa di Grecia; nel 2013 esordisce nella nazionale greca - 65 presenze ad oggi - , e in Italia viene subito notato. A soli 18 anni arriva a Cuneo  ma il suo esordio in serie A avverrà l'anno dopo con la maglia di Perugia mentre al contempo vince la medaglia d'argento alla European League 2014 con la Grecia. 

LE DICHIARAZIONI-

George Tzioumakas- « Sono davvero felicissimo di affrontare questa nuova avventura con un tema che so avere tifosi straordinari - sono le prime parole del neo opposto pugliese. Non ho avuto alcun dubbio nell'accettare subito la proposta della società. Per me sarà una grande esperienza e non vedo l'ora di conoscere i miei nuovi compagni e cominciare la stagione. Il resto lo dirà il campo e la voglia di vincere che ci metteremo ». 

Pino Lorizio (Allenatore BCC Castellana Grotte)- « Tziumakas ha un grande potenziale  è giovane ed ha grande voglia di mettersi in mostra, credo sia l'anno giusto per esordire  in Superlega da titolare; se ci segue nel nostro percorso sono sicuro che farà molto bene ».

CONFERMATO ROBERTO CAZZANIGA-

Insieme alla firma dell'opposto greco arriva il rinnovo ufficiale di un altro dei protagonisti assoluti della promozione, quel Roberto Cazzaniga che sposando la causa  New Mater in B2 è riuscito nell'impresa di conquistare la Superlega con tre promozioni consecutive. Una riconferma meritata per l'opposto lombardo che da quando è arrivato in Puglia , nel 2011, non se ne è più andato:

« Sono felice di proseguire con la società con cui abbiamo costruito insieme questo splendido sogno - sottolinea Virus che quest'anno ritroverà De Togni come compagno dopo la vittoria ai Giochi del Mediterraneo del 2009 con la maglia azzurra - . Un sogno da cui credo nessuno voglia svegliarsi. Quest'anno il mio ruolo sarà diverso ma sempre combatterò per il bene della squadra e mi farò trovare pronto in caso di bisogno cercando di regalare grandi emozioni al nostro pubblico ».    

Il bomber delle ultime tre stagioni gialloblù che ha chiuso lo scorso campionato con il record di ace (76) apporterà quel pizzico di esperienza in più al team:

« Come neopromossa abbiamo bisogno anche dell'esperienza di un giocatore come lui - chiosa coach Lorizio - ed è quello che mi attendo ».

Articoli correlati

Commenti