“De Ligt, il Chelsea offre Werner o Pulisic: la Juve preferirebbe l'americano”

Gli inglesi non intendono pagare i 120 milioni della clausola rescissoria e quindi vorrebbero aggiungere una contropartita tecnica ai bianconeri
“De Ligt, il Chelsea offre Werner o Pulisic: la Juve preferirebbe l'americano”© Getty Images
3 min
TagsPulisicDe Ligt

Il Chelsea bussa forte al campionato italiano per assicurarsi un difensore centrale dopo la partenza di Rudiger e Christensen. Ci sono almeno tre obiettivi che giocano nella nostra Serie A che interessano a Tuchel: Skriniar, Koulibaly e De Ligt. La priorità sarebbe proprio l'olandese della Juve, per cui i bianconeri chiedono i 120 milioni della clausola rescissoria. Troppi per il Chelsea che vorrebbe inserire delle contropartite tecniche. E da questo punto di vista, c'è una novità raccontata oggi dal Daily Mail.

Il Chelsea vira su De Ligt
Guarda il video
Il Chelsea vira su De Ligt

“De Ligt, punto d'incontro su Pulisic?”

Oltre all'attaccante Timo Werner, che il Chelsea aveva inserito come possibile contropartita per De Ligt, oggi spunta il nome anche dell'americano Christian Pulisic. Secondo il Daily Mail, proprio quest'ultimo sarebbe il preferito dalla Juve che, invece, non accetterebbe Werner. Ci sarà, dunque, un punto d'incontro sul calciatore americano o i bianconeri continueranno a chiedere soltanto soldi? In questo caso, il Chelsea dirotterebbe le sue attenzioni su Skriniar, con il Psg che però al momento è in vantaggio, per il quale l'Inter chiede 70 milioni, o su Koulibaly, che il Napoli valuta ancora meno essendo vicino alla scadenza.

Pulisic: con il Chelsea ha vinto la Champions League

Pulisic ha origini croate, il padre Mark giocò per otto anni a livello professionistico con la squadra di soccer indoor dell'Harrisburg Heat, e poi intraprese la carriera di allenatore. Anche il cugino Will è un calciatore. L'americano del Chelsea è un trequartista o esterno d'attacco dalle buone doti tecniche. È molto veloce e ha visione di gioco, molti gli assist al suo attivo.

Classe 1998, è arrivato in Europa nel 2015-2016 grazie al Borussia Dortmund, con cui ha giocato fino al 2019. Quindi c'è stato il trasferimento al Chelsea per 64 milioni di euro. Con i Blues ha conquistato la Champions League, diventando il primo americano a giocare una finale continentale e il secondo a vincerla dopo Jovan Kirovski nel 1997, che però non scese in campo durante la gara,

Mercato, trattative e affari delle big di Serie A: i movimenti squadra per squadra
Guarda la gallery
Mercato, trattative e affari delle big di Serie A: i movimenti squadra per squadra


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti