"Arthur può tornare al Barcellona, ma serve la partenza di De Jong"

Secondo il Mundo Deportivo il brasiliano in uscita dalla Juve punta al ritorno in blaugrana, ma con il ritorno di Pjanic a centrocampo Xavi è quasi al completo: la cessione dell'olandese può cambiare gli scenari
"Arthur può tornare al Barcellona, ma serve la partenza di De Jong"© Juventus FC via Getty Images
3 min
TagsPjanicAllegri

Chiuso con la rescissione del contratto il tutt’altro che esaltante triennio in bianconero di Aaron Ramsey, la Juventus è al lavoro per concludere un’altra operazione in uscita a centrocampo, conditio sine qua non per affondare il colpo per il regista tanto agognato da Max Allegri e individuato in Leandro Paredes.

Juve, Arthur blocca l'arrivo di Paredes

In verità play, anche se con caratteristiche differenti rispetto all’argentino, lo è anche Arthur, ma il brasiliano non rientra nei piani del tecnico e soprattutto in quelli della società alla luce dell'ingaggio che lega l’ex Barcellona alla Juventus per altre tre stagioni e che, al lordo, sfiora i 10 milioni.

Juve-Barcellona nel segno Kean! Di Maria da urlo, Bremer super
Guarda la gallery
Juve-Barcellona nel segno Kean! Di Maria da urlo, Bremer super

Juve, sondaggi da Premier e Liga per Arthur

Alla Juventus dal 2020, Arthur non è mai riuscito a prendere le redini della mediana bianconera, né sotto la gestione di Andrea Pirlo, in una stagione segnata anche da un grave infortunio al piede per Arthur, né nella prima dell’Allegri bis. In questa sessione di mercato, e già dal gennaio scorso, qualche richiesta alla Juve è arrivata, in particolare dall’Arsenal e ora dal Valencia, ma non si è mai andati oltre i sondaggi o le proposte di prestito, con l’ingaggio del brasiliano a frenare ogni dialogo.

"Xavi promuove Pjanic: Arthur è in standby"

Come riportato dal 'Mundo Deportivo' l’aspirazione di Arthur sarebbe quella di tornare al Barcellona, ovvero il club che lo cedette alla Juve nell’estate 2020 in cambio di Miralem Pjanic. I buoni rapporti tra i due club e i due presidenti potrebbero favorire l’operazione, ma al momento le priorità del Barcellona sono altre e tra l’altro lo stesso Pjanic sta impressionando Xavi nel primo scorcio di stagione tra ritiro ed amichevoli. A centrocampo, quindi, considerando i giovani fenomeni Gavi e Pedri, l’immarcescibile Busquets e lo stesso Pjanic, in casa blaugrana c’è un solo posto, quello che potrebbe liberarsi dopo la partenza di Frenkie De Jong direzione Manchester United. Solo in quel caso le porte del Camp Nou potrebbero riaprirsi per Arthur, ma quasi sicuramente solo con la formula del prestito.

Ufficiale: la Juve ha rescisso il contratto con Ramsey
Guarda il video
Ufficiale: la Juve ha rescisso il contratto con Ramsey


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti