Milan, la pista Jovic si fa più calda: le cifre della possibile operazione

I rossoneri ancora a caccia di un attaccante: il serbo della Fiorentina è più di un'idea
3 min
Eleonora Trotta

Si scalda la pista Milan per Luka Jovic. L’attaccante serbo, fuori dalla lista Uefa della Fiorentina (un segnale definitivo in tal senso da parte della società toscana), rappresenta infatti una concreta opportunità per i rossoneri, alla ricerca di un nuovo goleador in questa fase finale del calciomercato per rinfoltire la rosa degli attaccanti. E anche quella di ieri è stata una giornata importante in questo senso: le parti hanno approfondito i costi dell’operazione: ovvero 2,5 milioni di euro per il cartellino e un contratto di due anni (o 1+1) per il serbo, che solamente un anno fa ha sposato il progetto della Fiorentina per rilanciarsi in Italia. 

Milan, attacco ruolo chiave

L’affare tra i toscani e i rossoneri, ricordiamolo, è agevolato dagli ottimi rapporti costruiti quest’anno dal Milan con l’agente del goleador, Fali Ramadani. Con il noto procuratore, in buoni affari anche con la Viola, i rossoneri hanno portato a termine infatti l’operazione Romero e quella con il Chelsea per l’arrivo di Christian Pulisic, a segno anche ieri sera nel match contro il Bologna. Jovic è legato alla Fiorentina da un contratto fino al 2024, più opzione per altri due stagioni. L’accordo firmato con il Real Madrid la passata stagione prevede invece per le merengues circa il 50% sulla futura rivendita del calciatore 25enne, ormai sempre più vicino all’addio. 

Jovic al Milan, vantaggi e gradimento

Altro dato importante dentro questo affare sull’asse Firenze-Milano: con il calciatore protagonista di un trasferimento che lo lascerebbe comunque in Italia, si manterrebbero i vantaggi del decreto crescita. Il serbo corrisponde al profilo tracciato da Stefano Pioli: il tecnico vuole infatti un vero 9 per rimpiazzare Giroud. È questa la ragione per cui l’ex Eintracht, molto attratto dall’idea di trasferirsi a Milano, ha avuto anche il gradimento da parte dell’allenatore rossonero.

MISTER CALCIO CUP È TORNATO: GIOCA ANCHE TU!


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti