Giuntoli: “Commosso per Ghoulam. Koulibaly e Mertens? Vedremo gli agenti”

Il direttore sportivo del Napoli è intervenuto a Dazn prima della gara con lo Spezia parlando prevalentemente di mercato
Giuntoli: “Commosso per Ghoulam. Koulibaly e Mertens? Vedremo gli agenti”© FOTO GIANLUCA MOSCA
2 min
TagsGiuntoliGhoulam

Poco prima che iniziasse Spezia-Napoli, ultima fatica per gli azzurri prima della fine della stagione, ai microfoni di Dazn è intervenuto Cristiano Giuntoli, il direttore sportivo. Sulla sfida ai liguri poche parole: “Oggi vogliamo fare risultato perché vincere aiuta a vincere e a costruire una mentalità. Onoriamo i tifosi e il campionato”. Ci si concentra di più sul calciomercato e sulle prossime mosse in uscita.

Giuntoli: “Fascia di capitano a Ghoulam è un ringraziamento”

Calcio e affetti, come quello per Ghoulam che lascia il Napoli dopo tante stagioni passate in maglia azzurra: “Lui è qui da 7 anni e mi commuovo per tutti i momenti passati insieme. La fascia di capitano è un ringraziamento e gli auguro il meglio per la sua carriera”. Argomenti che scottano sono quelli relativi a Kalidou Koulibaly e Dries Mertens, Giuntoli li affronta senza timore: “Rivoluzione? Avremo una squadra competitiva come negli ultimi anni. Ma tutto dipenderà da tanti fattori che sono ancora prematuri adesso. Incontreremo gli agenti dei calciatori di Kalidou e Dries e anche degli altri e decideremo insieme”. Potrebbe dunque esserci anche una mini rivoluzione, come anticipato ieri in conferenza stampa dall'allenatore Luciano Spalletti che ha parlato di fine di un ciclo e di squadra che va necessariamente rinnovata.

Napoli, commozione Ghoulam: ultima da capitano con lo Spezia FOTO
Guarda la gallery
Napoli, commozione Ghoulam: ultima da capitano con lo Spezia FOTO

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti