Roma, Renato Sanches è ufficiale: il comunicato

Dopo il ritorno di Paredes, il club giallorosso ufficializza un altro rinforzo in arrivo dal Psg: tutti i dettagli
3 min

ROMA - Dopo Paredes, la Roma ufficializza anche Renato Sanches. Altron rinforzo per il centrocampo dal Paris Saint-Germain, pronto a mettersi a disposizione agli ordini di Mourinho.

Roma, Sanches in prestito con obbligo

Il centrocampista portoghese arriva in prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni: il riscatto scatterà dopo aver giocato il 60% delle partite stagionali. Sanches ha scelto la maglia numero 20.

Roma, ecco Renato Sanches: il comunicato

"L'AS Roma è lieta di annunciare l'acquisto di Renato Sanches dal Paris Saint-Germain a titolo temporaneo con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni. Centrocampista, classe 1997, Renato Sanches si è laureato campione d’Europa con la nazionale portoghese (insieme a Rui Patricio) nel 2016, diventando il più giovane titolare della storia degli Europei e il più giovane marcatore di sempre della fase a eliminazione diretta. In carriera ha militato anche nel Benfica, Bayern Monaco, Swansea, Lille. Con il Portogallo, inoltre, conta 32 presenze e 3 reti". 

Le parole di Sanches e Pinto

Queste le prime parole di Renato Sanches come nuovo giocatore giallorosso: "Sono molto felice di essere arrivato in questo grande Club: il progetto della società mi ha conquistato, credo che giocare nella Roma sia la scelta ideale per me. Per qualsiasi calciatore è molto importante sentire il supporto dei sostenitori: nel mio caso l’impatto che ho avuto il primo giorno mi ha fatto percepire quanto questi tifosi siano innamorati della squadra e questo non può che spingermi a dare tutto me stesso per vincere con questa maglia”. Queste invece le parole del General Manager Tiago Pinto: "Era da tempo che seguivamo con attenzione il profilo di Renato Sanches: nonostante sia ancora giovane, ha già sviluppato l’abitudine a vincere in tutte le competizioni, a livello di Club e di nazionale. Renato ha qualità tecniche e fisiche tali da integrarsi alla perfezione con quelle del nostro centrocampo, rendendolo ancora più competitivo”.

MISTER CALCIO CUP È TORNATO: GIOCA ANCHE TU!


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti