Ajax-Napoli 1-6, la squadra di Spalletti riscrive la storia: ottavi di Champions ad un passo

Alla Cruijff Arena gli azzurri vivono una delle notti più fulgide della propria storia: sei gol segnati, una mezza dozzina sfiorati, dominio assoluto e qualificazione agli ottavi di Champions League in cassaforte
18 min
TagsSpallettiliveblog
Aggiorna

22:56

Ajax-Napoli 1-6: gli azzurri fanno la storia e vedono gli ottavi di Champions League

Il Napoli cercava ad Amsterdam in casa dell’Ajax la terza vittoria su tre partite del girone di Champions League, ma è andato molto oltre. La squadra di Luciano Spalletti vive una delle notti più belle della propria storia, portando a casa la vittoria più larga di sempre: un 6-1 che migliora in extremis anche il 5-1 in casa del Valencia del 1992, quello dello storico pokerissimo di Daniel Fonseca. Gli azzurri restano a punteggio pieno nel girone di Champions League con 9 punti e con il miglior attacco (13 reti segnate). Liverpool secondo a 6 dopo il 2-0 ai Rangers, l’Ajax a 3 e gli scozzesi a zero sembrano già tagliati fuori.

L'Ajax dura 10 minuti: il Napoli domina e si diverte

La partita ad Amsterdam dura di fatto appena 18 minuti, quelli impiegati dal Napoli per pareggiare con Raspadori il vantaggio ajacida di Kudus al 9’, in quello che sarà l’unico, vero pericolo portato dai Lancieri verso la porta di Meret. La squadra di Spalletti, che aveva approcciato benissimo il match, reagisce con la tranquillità delle grandi squadre colpendo gli avversari nei propri punti deboli: limiti tecnici in costruzione e inesperienza. Di Lorenzo di testa da corner e Zielinski fissano il 3-1 all’intervallo, poi la doppietta di Raspadori in avvio di ripresa chiude i conti e l’Ajax cede di schianto. Il Napoli non si ferma, supportato da una condizione straripante e continua a giocare a memoria: Kvaratskhelia e Simeone completano l’umiliazione e nel finale gli azzurri vanno più volte vicino al settimo gol. Unico neo l'infortunio che ha costretto Zielinski a uscire dal campo all'intervallo.

Il Napoli gioca a tennis con l'Ajax: capolavoro Spalletti, è 6-1 ad Amsterdam
Guarda la gallery
Il Napoli gioca a tennis con l'Ajax: capolavoro Spalletti, è 6-1 ad Amsterdam


22:51

Fine partita - Il Napoli umilia l'Ajax e resta a punteggio pieno

Si conclude qui una delle notti più belle della storia del Napoli. 6-1 in casa dell'Ajax, subissato dai fischi. Azzurri dominanti dal primo all'ultimo minuto, a punteggio pieno in Champions e con il miglior attacco della competizione!


22:50

91' - Cartellino giallo per Kudus

Fallo di friustrazione dell'attaccante dell'Ajax che si prende un giallo: Spalletti non gradisce e protesta con Schreuder


22:48

89' - Traversa di Ndombele!

L'Ajax è in disarmo: Zanoli affonda sulla destra e crossa basso all'indietro per l'inserimento dell'ex Tottenham, che calcia con poca coordinazione e centra la parte alta della traversa.


22:45

86' - Ci prova anche Elmas: sul fondo

Il Napoli continua incredibilmente a macinare gioco e palloni. Anguissa inesauribile vede Elmas al limite, il macedone schiaccia troppo il destro che esce sul fondo, ma non di molto.


22:43

84' - Spalletti concede il debutto in Champions a Zanoli

Ultimo cambio nel Napoli. Debutto in Champions League per Alessandro Zanoli che fa respirare capitan Di Lorenzo. La fascia passa sul braccio di Alex Meret.


22:40

81' - Gol di Simeone! Il Napoli ne fa sei!

E alla fine arriva il sesto gol del Napoli! Ndombele serve Giovanni Simeone che va in gol in acrobazia da centro area bruciando Bassey e infliggendo l'ennesima delusione a Pasveer! Clamorosa affermazione del Napoli alla Cruijff Arena!


22:39

80' - Sostituzione nel Napoli: entra Gaetano

C'è spazio per il debutto stagionale in Champions League per Gianluca Gaetano, che rileva Lobotka: per l'ex Cremonese è il secondo cap in Champions dopo quello del 2019 contro il Genk. Cambio anche nell'Ajax: Grillitsch prende il posto di Timber.


22:38

79' - Contropiede Napoli, Lozano vicino al sesto gol

Lozano scappa via in contropiede, ma apre troppo il diagonale dal limite: palla sul fondo, il Napoli sfiora il sesto gol


22:32

73' - Espulso Tadic, Ajax in 10 uomini

Piove sul bagnato per i Lancieri, che restano in inferiorità numerica: doppia ammoizione per il capitano Dusan Tadic, pescato da Letexier a sbracciare su Elmas. Fischi anche per il serbo all'uscita dal campo.


22:31

72' - Due cambi nell'Ajax, pioggia di fischi

Fischi copiosi dai tifosi dell'Ajax per Berghuis e Taylor, che lasciano il campo per Klaassen e Brobbey. Applausi ironici anche per il tecnico Schreuder per le mosse giudicate tardive dai tifosi ancora presenti sugli spalti.


22:28

69' - Strapotere Napoli, Anguissa e Rrahmani sfiorano il 6-1!

L'Ajax non c'è più: abbandonata dai propri tifosi la squadra di Schreuder rischia ora un'imbarcata storica. Il Napoli non si ferma, Bassey salva in scivolata su Anguissa, dall'angolo Pasveer nega il 6-1 a Rrahmani!


22:24

65' - Altri due cambi nel Napoli: entrano Simeone ed Elmas

Partita in ghiaccio per il Napoli e accenno di contestazione da parte dei tifosi dell'Ajax, alcuni dei quali hanno anche già lasciato lo stadio. E Spalletti inizia a pensare alla Cremonese: escono Kvaratskhelia e Raspadori, dentro Simeone e Elmas.


22:22

63' - A segno anche Kvaratskhelia! 5-1 Napoli!

Arriva anche l'acuto di Khvicha Kvaratskhelia, che completa l'umiliazione dell'Ajax: il georgiano si accentra dalla sinistra, scambia con Raspadori e poi insacca con il destro! Notte trionfale per il Napoli!


22:16

58' - Brutto fallo di Tadic su Kvaratskhelia: scatta il giallo

Ajax in pressione e contatto duro al limite dell'area di Meret tra il capitano dell'Ajax e Kvaratskhelia, colpito alla caviglia: il georgiano è rimasto a terra molto dolorante per qualche minuto, per poi rialzarsi dopo l'intervento dei sanitari del Napoli. Cartellino giallo per il capitano degli olandesi.


22:13

53' - L'Ajax ci prova, ma non punge

L'Ajax e i suoi tifosi hanno subito il colpo del quarto gol segnato in avvio di secondo tempo. Adesso la squadra di Schreuder attacca più con la forza dell'inerzia che con idee di gioco concrete. Spalletti però si sgola per evitare che i suoi perdano concentrazione: la partita è ancora lunga.


22:06

46' - Raspadori-gol! Ancora Napoli! 1-4!

Game, set and match per il Napoli che chiude i conti dopo meno di due minuti dall'inizio della ripresa: pasticcio dell'Ajax nella costruzione dal basso, Pasveer sbaglia tutto servendo Anguissa che vede Raspadori, scaltro nel concludere di prima a fil di palo. Poker Napoli!


22:05

46' - Via al secondo tempo! Entra Ndombele

Si riparte alla Cruijff Arena. Schreuder non ha apportato correttivi alla propria squadra durante l'intervallo, mentre c'è un cambio nel Napoli: Tanguy Ndombele rileva Piotr Zielinski, uno dei migliori nel primo tempo.


21:50

Intervallo: gol subìto, reazione e poi dominio. Il Napoli domina l'Ajax

I tifosi della Cruijff Arena zittiti dall'impeccabile interpretazione tattica al match data dal Napoli nei primi 45 minuti. La squadra di Spalletti inizia subito forte pressando alto e non si scompone dopo il vantaggio dell'Ajax, arrivato sul primo e unico tiro in porta dei Lancieri. Gran ritmo, squadra corta, ma anche giocate di prima e qualità sulle fasce e in mezzo al campo: Raspadori e Zielinski mattatori.


21:47

Finisce il primo tempo: Napoli avanti 3-1

Si va al riposo dopo un minuto di recupero. Il Napoli dà spettacolo in casa dell'Ajax chiudendo meritatamente in vantaggio di due reti un primo tempo dominato sotto tutti gli aspetti: tecnico, fisico e caratteriale


21:45

44' - Zielinski cala il tris! Dominio Napoli alla Cruijff Arena!

Napoli in porta con tre passaggi! Anguissa spizza per Raspadori che s'infila nel deserto della metà campo dell'Ajax e vede l'inserimento di Zielinski: il polacco cavalca verso la porta di Pasveer e lo trafigge! 3-1 per la squadra di Spalletti. Si sentono solo i tifosi del Napoli!


21:41

40' - Napoli a un passo dal tris con Zielinski e Anguissa

Il Napoli sfonda come e quando vuole sulle fasce! Di Lorenzo vede nello spazio Lozano che va via sulla destra e mette in mezzo, Zielinski ci prova di piatto da centro area trovando la respinta di Pasveer, poi Anguissa fallisce il tap in calciando sopra la traversa!


21:34

34' - Gol di Di Lorenzo! Sorpasso Napoli!

Calcio d'angolo battuto corto sulla destra dell'attacco azzurro: da Zielinski a Kvaratskhelia, cross a centro area per l'imperioso stacco del capitano che salta in perfetta solitudine e non dà scampo a Pasveer! Il Napoli completa la rimonta: 1-2 alla Cruijff Arena!


21:31

31' - Ammonito anche Timber

Primo giallo anche in casa Ajax: il difensore commette fallo su Zielinski e Letexier lo sanziona. Ritmi molto alti alla Cruijff Arena, tanti contrasti, ma match finora corretto


21:29

28' - Ammonito Spalletti per proteste

Cartellino giallo per Luciano Spalletti, per proteste: il tecnico del Napoli non ci sta, le sue lamentele erano rivolte a Lozano, ma Letexier non sente ragioni.


21:28

27' - Kvaratskhelia impegna Pasveer

L'Ajax ha accusato il colpo del pareggio, ora il Napoli è tornato ad occupare stabilmente la metà campo dei Lancieri come nei primi minuti. Kvara ci prova in acrobazia a tu per tu con Pasveer su cross di Lozano, il portiere olandese si salva in qualche modo


21:22

21' - Ammonito Raspadori

Intervento da dietro in ripiegamento dell'attaccante della nazionale che entra in ritardo su Bassey: Letexier estrae il primo cartellino giallo della partita.


21:19

18' - Raspadori! Il Napoli pareggia subito! 1-1 alla Cruijff Arena!

C'è ancora lo zampino di Kvaratskhelia nel pareggio immediato del Napoli! Il georgiano vede Olivera sul cui cross sul secondo palo Raspadori è perfetto nell'intervento di testa! Il Napoli pareggia subito! 1-1


21:16

16' - Kvaratskhelia sfiora il pareggio! Il Napoli reagisce

Primo acuto di Kvaratskhelia, che si inventa un tiro a giro dei suoi sfruttando un pallone recuperato da Anguissa che va a lambire il palo di Pasveer!


21:11

9' - Gol dell'Ajax! Kudus porta in vantaggio i Lancieri

Napoli sotto al primo attacco dell'Ajax: bella azione offensiva degli olandesi nello stretto, Bergwijn sulla linea del fuorigioco scambio con Taylor, sul cui tiro a pochi passi da Meret la deviazione di Kudus spiazza il portiere azzurro. Ajax in vantaggio al 10'


21:04

2'- Raspadori! Napoli subito a un passo dal vantaggio!

Lobotka ruba palla sulla trequarti e serve Raspadori che incrocia dal limite dell'area: palla sul fondo di pochissimo alla destra di Pasveer! Napoli subito molto aggressivo sui portatori di palla dell'Ajax


21:02

Si comincia! È cominciata Ajax-Napoli

L'arbitro Letexier ha dato il via al match dopo il minuto di silenzio per commemorare le vittime della strage allo stadio di Malang City durante la partita tra Arama e Persebaya per gli scontri tra le tifoserie e con la polizia. Napoli in campo con un completo grigio, Ajax con la tradizionale maglia biancorossa. Approccio di personalità della squadra di Spalletti, che pressa molto alto sulla prima costruzione dei Lancieri.


20:55

Ajax-Napoli, entrano in campo le squadre!

Grande atmosfera alla Cruijff Arena: i tifosi dell'Ajax sono pronti a spingere la squadra in una gara cruciale per il cammino europeo degli olandesi, ma questa volta a differenza di quanto accaduto a Glasgow ci saranno anche i sostenitori del Napoli, quasi 3000 unità pronti a far sentire la propria voce.


20:45

Ajax in crisi di risultati: un punto nelle ultime due partite in campionato

Si avvicina il momento dell'ingresso in campo delle due squadre. L'Ajax non sta attraversando un buon momento di forma. I Lancieri sono reduci da una sconfitta contro l'AZ Alkmaaar e un pareggio contro il Go Ahead Eagles in Eredivisie, costati il primo posto in classifica proprio a vantaggio dell'AZ, oltre che dalla sconfitta in Champions contro il Liverpool.


20:30

Ajax-Napoli, arbitra Letexier: prima volta con gli azzurri

Ad arbitrare la partita tra Ajax e Napoli sarà il francese François Letexier, al debutto assoluto con gli azzurri. A completare la quaterna saranno gli assistenti Cyril Mugnier e Mehdi Rahmouni. Quarto uomo Jérémy Stinat. Al Var il polacco Tomasz Kwiatkowski, coadiuvato da un aktro frncese, Benoît Millot. Ad appena 33 anni, Letexier è considerato uno dei fischietti più promettenti d’Europa. Un solo precedente con le italiane a livello di club, la gara della scorsa Europa League tra Bayer Leverkusen e Atalanta, vinta 1-0 dai bergamaschi.


20:15

Napoli, Anguissa è on fire: i numeri dell'inizio di stagione del camerunese

Il Napoli punterà forte sullo stato di grazia di Zambo Anguissa. Il centrocampista camerunese ha iniziato la stagione alla grande: prima della doppietta nei primi 12 minuti contro il Torino, infatti, l'ex Fulham era stato autore di un gol, quello del momentaneo 2-0 al Liverpool, e di un assist, per il 3-0 di Ndombelé contro i Rangers, nelle prime due partite di Champions League.


20:05

Ajax e Napoli al primo incrocio in Champions League

Sono solo due i precedenti tra Ajax e Napoli nella storia delle coppe europee e nessuno di questi si è disputato a livello di Coppa Campioni o Champions League. L'unico incrocio risale agli ottavi di finale della Coppa delle Fiere ’69-70, quando il Napoli allenato da Giuseppe Chiappella, vittorioso 1-0 al San Paolo grazie al gol di Manservisi, fu poi travolto 4-0 ad Amsterdam, crollando nei tempi supplementari per la tripletta di Suurendonk dopo che la rete di Swart aveva pareggiato i conti durante i 90 minuti.


19:50

Spalletti cambia due pedine rispetto al Torino: seconda da titolare in Champions per Mathias Olivera

Sono quindi due i cambiamenti nella formazione per i quali ha optato Spalletti rispetto alla gara contro il Torino: seconda partita da titolare con la maglia del Napoli in Champions League per Mathias Olivera, che prende il posto di Mario Rui e cambio della guardia sulla destra del tridente con Hirving Lozano che rileva Mattia Politano. Ancora panchina per Giovanni Simeone, che aveva giocato dall'inizio contro i Rangers.


19:35

Ajax-Napoli, le formazioni ufficiali

Queste le formazioni ufficiali scelte da Alfred Schreuder e Luciano Spalletti.

Ajax (4-3-3): Pasveer; Rensch, Timber, Bassey, Blind; Berghuis, Alvarez, Taylor; Tadic, Kudus, Bergwijn. All.: A. Schreuder.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kin Min-jae, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Raspadori, Kvaratskhelia. All.: L. Spalletti.


19:15

Champions League, Napoli a caccia di uno storico tris di successi consecutivi

Il Napoli non ha mai vinto nella propria storia le prime tre partite della fase a gironi di Champions League. Gli azzurri sono imbattuti da otto partite limitatamente alla fase a gironi, con un bilancio di cinque vittorie e tre pareggi. La formazione di Spalletti vanta anche il miglior attacco di tutte le 32 partecipanti alla Champions, con 7 gol ed è anche quella che ha effettuato più tiri totali, 43.


19:00

Napoli nella tana dell'Ajax per restare a punteggio pieno nel Gruppo A di Champions League

Dopo il roboante successo sul Liverpool e la netta affermazione in casa dei Rangers il Napoli è di scena alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam per la terza giornata del Gruppo A di Champions League. Nella partita che si giocherà in contemporanea con Liverpool-Rangers la squadra di Spalletti va a caccia di altri tre punti che le permetterebbero di ipotecare la qualificazione agli ottavi di finale.

Amsterdam - Johan Cruijff Arena


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti