Inter-Barça, la reazione brutale della Spagna contro l'arbitro

Dopo le proteste di Xavi in campo e in conferenza stampa esplode la rabbia della società catalana verso la direzione di Vincic e le decisioni del Var Van Boekel nel match di San Siro: il club valuta la presentazione di un reclamo formale all'Uefa. Anche i media sono indignati
4 min
TagsVarInzaghi

Si complica il cammino del Barcellona nella fase a gironi di Champions League. Dopo il debutto sul velluto contro il Viktoria Plzen, I blaugrana sono andati incontro a due sconfitte esterne contro Bayern Monaco e Inter ed ora vedono spalancarsi l’incubo della seconda eliminazione consecutiva alla fase a gironi dopo quella del 2021, con tutte le eventuali conseguenze del caso a livello economico.

Inter, ci pensa Calhanoglu: 1-0 al Barcellona e secondo posto nel girone
Guarda la gallery
Inter, ci pensa Calhanoglu: 1-0 al Barcellona e secondo posto nel girone

Rabbia Barcellona, Champions a rischio e arbitraggi nel mirino

Nulla è ancora compromesso, il match interno di mercoledì 12 ottobre contro la stessa Inter sarà decisivo, ma intanto il club è furioso per la direzione arbitrale della gara di San Siro. Già al termine del match in conferenza stampa Xavi era stato esplicito definendosi “indignato” per le decisioni del direttore di gara, lo sloveno Vincic, ma soprattutto dell’addetto al Var, l’olandese Pol Van Boekel, che non ha segnalato all’arbitro centrale il fallo di mano di Dumfries nell’area nerazzurra durante i minuti di recupero dopo aver invece richiamato l’attenzione di Vincic su un altro fallo di mano, di Ansu Fati, ritenuto involontario da Xavi, che aveva portato all’annullamento del gol di Pedri sullo 0-0. A completare il bouquet delle proteste dei catalane il mancato richiamo dello stesso Van Boekel verso l’arbitro per il fallo di Calhanoglu su Sergio Busquets, secondo il Barça passibile di espulsione.

Barcellona, il precedente con Van Boekel contro il Bayern

La stampa spagnola e in particolare quella vicino al Barcellona, dal 'Mundo Deportivo' a 'Sport', riporta con dovizia di particolari e retroscena la rabbia di società, allenatore e giocatori esplosa nel ventre di San Siro, che potrebbe portare addirittura alla presentazione di un reclamo formale alla Uefa. I fatti del Meazza, infatti, si sommano a quelli della partita contro il Bayern, quando lo stesso Van Boekel aveva ignorato un presunto fallo da rigore su Dembélé nell’area tedesca.

Inter-Barcellona, arbitro e Var scontentano tutti

Da qui la decisione del Barcellona di preparare un reclamo e una sorta di “dossier” da inoltrare all’Uefa per chiedere spiegazioni circa la differenza di metro di giudizio avuta dallo stesso arbitro nelle vesti di varista nelle due partite. La partita di San Siro è stata piena di decisioni arbitrali contestate, alcune delle quali hanno scontentato anche l’Inter, che si è vista concedere un rigore per un fallo di mano di Garcia nell’area blaugrana prima che lo stesso venisse revocato per un fuorigioco di Lautaro e annullare un gol segnato da Correa, sempre sullo 0-0, per un offside dell’argentino rilevato al Var.

La prima pagina del Mundo Deportivo contro l'arbitro di Inter-Barcellona

In Spagna la stampa si è scagliata contro la condotta arbitrale arrivando addirittura a gridare allo scandalo. Il Mundo Deportivo ha aperto con il titolo a tutta pagina "Manos Arriba",  specificando come il Var avrebbe commesso tre errori nel match giocato e vinto dall'Inter. Il direttore del quotidiano, Santi Nolla, pone l'accento sul tocco di mano "assolutamente involontario" che ha determinato l'annullamento del pari di Pedri e sul seguente tocco di mano di Dumfries in area nerazzurra che invece non è stato sanzionato con un penalty dall'arbitro, "una scelta incomprensibile dell'arbitro che in una sola partita applica due criteri differenti di giudizio e sempre a scapito di una squadra, il Barcellona. C'è poco da discutere: il Barça non ha giocato bene ma l'arbitro ha deciso la partita con errori incontestabili". 

 

 

Inzaghi: "Vittoria con il Barca rimarrà nella storia"
Guarda il video
Inzaghi: "Vittoria con il Barca rimarrà nella storia"

 


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti