Al-Khelaïfi torna sulla Superlega: la frecciata alla Juve

In un'intervista a Marca, il presidente del Psg non si è risparmiato sui temi del calcio continentale
Al-Khelaïfi torna sulla Superlega: la frecciata alla Juve© AFPS
2 min

Proprio nelle ore del terremoto in casa Juventus, il presidente del Psg Nasser Al-Khelaïfi, è tornato a parlare di Superlega - competizione fortemente promosso, tra gli altri, da Andrea Agnelli -  sulle colonne di Marca. Competizione nei confronti della quale, lo sceicco qatarino si era schierato contrario sin dalle prime battute.

Al-Khelaïfi torna sulla Superlega: "Certa gente non ha capito l'essenza del calcio"

Al-Khelaïfi ha detto: "La verità è che sono triste per loro perché hanno dimostrato più volte di non capire il calcio e il suo ecosistema. Il calcio non è un contratto legale, è un contratto sociale".

Al-Khelaïfi torna sulla Superlega: la frecciata

E ancora: "Quando i tifosi hanno protestato per le strade d'Europa (essenzialmente in Inghilterra, ndr) nel momento in cui è stato lanciato il progetto Superlega, non stavano urlando per impegni legali. Il calcio è un legame tra club e giocatori, tra giocatori e tifosi, tra sostenitori e comunità. E questo non cambierà mai".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Champions, i migliori video

Commenti