La frecciata di Capello al Napoli in diretta tv: "Non mi spiego una cosa"

Il tecnico ha commentato a Sky il ko in Champions contro il Real Madrid: "Prima del rigore erano troppo compassati, dopo si sono sciolti. Ma perché non hanno giocato subito così?"
1 min

La sconfitta del Napoli contro il Real Madrid è stata analizzata da Fabio Capello negli studi Sky. Un'analisi lucida che non ha risparmiato qualche critica alla squadra di Garcia: "Ho visto un Napoli troppo lento capace solo di fare passaggi lenti. Bellingham ha fatto vedere quanto vale, è un giocatore completo come ha detto Ancelotti. Per me è immarcabile sempre, non solo stasera, perché ha tutto: palleggio, conclusione e velocità", ha detto l'ex allenatore.

La frecciata di Capello al Napoli

Capello ha poi lanciato una frecciata alla prestazione del Napoli di stasera: "Io non ho capito perché dopo il rigore il Napoli è cambiato in meglio. Ma perché non hanno giocato così anche prima? Troppo timorosi prima del penalty segnato da Zielinski, molto sciolti dopo. Alla fine sono stati condannati da un colpo di grande sfortuna che ha coinvolto purtroppo Meret".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti