Pagina 3 | Cutrone col braccio, scatta la prova tv

Incredibile episodio sfuggito a tutti, ma non alla Procura Federale che ha inoltrato una segnalazione al Giudice sportivo. Caos anche per Tagliavento e Mazzoleni
Edmondo Pinna
TagsMoviola

MAZZOLENI

NAPOLI-BOLOGNA 3-1

Molto approssimativo Mazzoleni, anche per lui il VAR (Orsato) sembra un optional, non rivede nulla e si fida, comportamento difficilmente spiegabile (a meno che non ci siano stati problemi; di comunicazione sicuro, visto che sul rigore usa l’auricolare del IV La Penna). 

Intervento di Masina su Callejon: l'arbitro concede il rigore
Guarda la gallery
Intervento di Masina su Callejon: l'arbitro concede il rigore
Il Bologna protesta per il tocco di mano di Koulibaly: può essere considerato involontario, è parallelo al corpo, non è largo, il difensore non lo muove e non lo allarga quando arriva il pallone calciato da Palacio. Più dubbi sul rigore concesso, generosissimo: Callejon entra dentro l’area, Masina gli poggia una mano sulla spalla, non affonda, ma il tocco c’è e induce l’arbitro a fischiare.

MARIANI 

Respinta di Koulibaly, il Bologna chiede un rigore per fallo di mano
Guarda la gallery
Respinta di Koulibaly, il Bologna chiede un rigore per fallo di mano

TORINO-BENEVENTO 3-0

Qualcosa da rivedere: ok il gol di Iago Falque (non c’è tocco di Baselli, altrimenti sarebbe stato off side), rischia grosso Djimsiti (su Niang, solo ammonito), netto il rosso a Belec (calcione a Niang), non è rigore perché è precedente il fallo di Niang (giallo). Confusione-VAR sul gol di Obi: l’assistente Bottegoni segnala l’off side, la review dimostra che, se pure di un piede, c’è, a maggior ragione dovrebbe valere la decisione del campo. Invece...

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti