Allegri: "Con la Lazio sarà il match di Dybala e Chiellini. Bonucci prossimo capitano della Juve"

Il tecnico ha presentato il match con la Lazio, l'ultimo stagionale all'Allianz Stadium, che saluterà il difensore livornese e l'attaccante argentino
Allegri: "Con la Lazio sarà il match di Dybala e Chiellini. Bonucci prossimo capitano della Juve"© Juventus FC via Getty Images
3 min
TagsAllegriBonucci

"Come sta la Juve? Per quelli che siamo stiamo bene. Con la Lazio sarà l’ultima partita in casa e dobbiamo onorarla al meglio. Poi è la festa di Giorgio Chiellini e l’ultima di Paulo Dybala. Dobbiamo cercare il modo di migliore di unire le tre cose». Massimiliano Allegri esordisce così nella conferenza di presentazione del match contro i biancocelesti dell'ex tecnico bianconero Maurizio Sarri in programma lunedì 16 maggio alle 20.45.

Roma-Dybala, la suggestione d'amore prende corpo
Guarda il video
Roma-Dybala, la suggestione d'amore prende corpo

Allegri: "Il prossimo capitano della Juve sarà Bonucci per gerarchie"

Allegri argomenta: "Il prossimo capitano? Sarà Leonardo Bonucci per gerarchie. Mercato? Parlarne adesso non ha alcun senso: facciamo finire la stagione, dopodiché faremo il punto della situazione insieme alla società".

Allegri: "Voto alla stagione della Juve? Tre, ma almeno ci siamo qualificati alla prossima Champrions"

"Che voto do alla stagione della Juve? Questa è una domanda banale. Se si vuole che dica 3, dico 3. Non abbiamo vinto nulla e questo pesa molto nel nostro ambiente, ma abbiamo raggiunto la qualificazione in Champions, che invece molte big hanno per anni mancato. Dobbiamo prepararci al meglio per tornare competitivi e vincenti il prossimo anno".

Allegri: "Pogba alla Juve? Inutile parlarne adesso"

Quindi, le parole su Paul Pogba, incessante voce di mercato di questi ultimi giorni: "Anche in questo caso è inutile parlarne oggi, domani, dopodomani... Abbiamo una stagione da finire e da lì faremo le nostre considerazioni. Al momento Paul è un giocatore del Manchester United e di nessun altro. Un ricordo di lui? Sono passati tanti anni, non ne ho uno specifico". Tornando alla partita con la Lazio, l'addio di Chiellini oscurerà, in qualche modo, quello di Dybala? "Sono due cose diverse: Giorgio ha fatto 17 anni alla Juve, è del 1984 e si ritirerà o andrà a fare un'esperienza negli Stati Uniti. Paulo ha ancora tutta una carriera davanti".

Allegri: "Questa Juve ha dato il massimo"

Quindi un ulteriore passo indietro fino alla finale di Coppa Italia persa contro l'Inter: "Abbiamo perso l'ultima occasione per portarci a casa un trofeo in questa stagione. Siamo arrabbiati e questa sensazione ci deve rimanere addosso per il futuro. In generale la squadra ha dato il massimo. Certo che, però, se ti vengono a mancare i vari Chiesa, McKennie, Bonucci e Danilo per oltre due mesi, le considerazioni devono per forza essere bilanciate".

La Juve che verrà: da Di Maria a Pogba, i colpi per tornare al top
Guarda la gallery
La Juve che verrà: da Di Maria a Pogba, i colpi per tornare al top


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Juve, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti