Roma-Wijnaldum, ci siamo: chiusura in giornata e sbarco nella Capitale

Oggi la fumata bianca sulla trattativa che porterà l'olandese alla corte di Mourinho: tutti i dettagli
Roma-Wijnaldum, ci siamo: chiusura in giornata e sbarco nella Capitale© EPA
2 min
Jacopo Aliprandi

ROMA - L'affare si è finalmente sbloccato nella notte, Gini Wijnaldum sarà presto un giocatore della Roma. Anzi, prestissimo. Perché già oggi arriverà la fumata bianca sulla trattativa che negli ultimi giorni si è allungata per le complicazioni legate ai bonus percepiti dal giocatore nel precedente contratto con il Psg. Tutto risolto, questa mattina si definiranno gli ultimi dettagli e arriverà lo scambio di documenti che darà il via libera al giocatore di prendere il volo privato e sbarcare nella capitale. Forse già tra questo pomeriggio e stasera, per poi sostenere le visite mediche di idoneità sportiva e poi da domani cominciare la sua nuova avventura con Mourinho. Non è escluso che possa arrivare anche domani mattina, per slittare l'iter burocratico e poi allenarsi con la squadra da venerdì. In ogni caso l'affare è fatto, con Mourinho che sta facendo pressing sull'avvocato per chiudere l'affare. 

Roma, sbarca Wijnaldum: il 7 agosto la presentazione ai tifosi

Il trasferimento - che sta sbloccando la cessione di Veretout al Marsiglia -  sarà in prestito con diritto di riscatto a favore della Roma vincolato alle presenze e alla qualificazione in Champions: nel caso di acquisto definitivo, Wijnaldum si legherebbe al club giallorosso fino al 2025 con uno stipendio di circa 4,5 milioni più i bonus, agevolati dal decreto crescita. Adesso è davvero tutto pronto per l'arrivo del centrocampista tanto voluto dallo Special One: il 7 agosto contro lo Shakhtar la presentazione ai tifosi. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti