/

Verona - Juve

Serie A · 24ª giornata

Verona
Verona
  • A. Barak, 77'
Juve
Juve
  • Cristiano Ronaldo , 49'
1 - 1
Finita
Serie A - 27.02.2021
Marcantonio Bentegodi

Arbitro Fabio Maresca
Verona
1 - 1
Finita
Juve
Da Verona è tutto, buon proseguimento di serata.
Nel prossimo turno la Juventus ospiterà lo Spezia martedì alle 20.45. L'Hellas farà visita invece al Benevento mercoledì alle 20.45.
Punti persi importanti per la Juve nella lotta scudetto: con un successo domani l'Inter potrà allungare a +10 sui bianconeri. Hellas che raggiunge invece il Sassuolo a 35 punti all'ottavo posto in classifica.
Finisce 1-1 al Bentegodi tra l'Hellas e la Juventus. Dopo un primo tempo concluso sullo 0-0 con un palo colto da Faraoni e alcune buone azioni non concretizzate da Ramsey e Rabiot, si sblocca il match con un gol del solito Cristiano Ronaldo: passaggio filtrante di Ramsey per Chiesa e assist per l'accorrente Ronaldo che di prima supera Silvestri. La Juve tiene bene il campo e va vicina al raddoppio con un tiro di Ramsey murato da Magnani. Dal 70' in poi i bianconeri scompaiono dal campo: l'Hellas si fa sempre più pericolosa e trova il pareggio al 77' con un colpo di testa di Barak su un assist dalla sinistra di Lazovic. L'ultimo squillo dell'incontro arriva dallo stesso Lazovic che coglie una traversa all'85' con un tiro deviato da Szczesny sul legno.
90'+3'
FINITA! Hellas Verona-Juventus 1-1, Barak risponde a Ronaldo.
90'+1'
Punizione di Ronaldo che prende in pieno la barriera.
90'
Accelerazione di Ronaldo che viene messo giù da Dawidowicz al limite dell'area: giallo per il difensore dell'Hellas.
89'
Altro pallone perso da Bentancur: Barak la riconquista ma viene murato dalla difesa bianconera.
88'
Juve che soffre e che concede un altro tentativo a Miguel Veloso dal limite dell'area.
86'
Nella Juve viene sostituito Chiesa, al suo posto Di Pardo.
86'
Spizzata di Lovato sugli sviluppi di un calcio d'angolo con Barak che per poco non arriva sul pallone a pochi passi da Szczesny.
85'
TRAVERSA DI LAZOVIC! Tiro potente dell'ex Genoa che viene deviato da Szczesny sulla traversa.
84'
Bessa sostituisce invece Zaccagni.
84'
Ultimi due cambi per il Verona: Dawidowicz prende il posto di Faraoni.
83'
Barak in controbalzo dal limite dell'area non trova la porta.
80'
Dieci minuti al termine con la Juve che deve ricostruire il vantaggio.
77'
GOL! HELLAS VERONA-Juventus 1-1! Antonin Barak sovrasta Alex Sandro e di testa incorna perfettamente un cross di Lazovic. Sesto gol in campionato per il numero 7 gialloblu.
77'
Juve che prova a controllare il risultato.
72'
Szczesny anticipa Faraoni in uscita su un cross pericoloso di Miguel Veloso.
68'
Primo cambio invece per la Juve: McKennie sostituisce Ramsey.
67'
Terzo cambio e secondo slot per l'Hellas: fuor Sturaro, dentro Vieira.
67'
Destro di Cristiano Ronaldo, pronto Silvestri in presa.
64'
Szczesny in uscita ferma un'iniziativa di Zaccagni che aveva provato a saltare in un colpo solo Bentancur e Demiral. Brutta sponda di Ronaldo ad innescare questa azione dell'Hellas.
62'
Szczesny in due tempi para un tiro dalla distanza di Miguel Veloso.
60'
SI SALVA L'HELLAS! Kulusevski se ne va sulla destra e trova Ramsey al centro: il gallese calcia a botta sicura ma viene murato da Magnani.
58'
Triangolazione interessante della Juve sventata da un'ottima chiusura di Sturaro per non permettere a Chiesa di arrivare al tiro.
57'
Bravo Alex Sandro ad anticipare di testa Barak a pochi passi da Szczesny.
56'
De Ligt mura un tentativo di Lasagna.
53'
Tiro di Faraoni dal limite dell'area deviato in corner.
52'
Secondo cambio nel Verona: esce Dimarco, entra Lazovic.
51'
Timide proteste dell'Hellas per un tocco ai danni di Zaccagni in area di rigore. Maresca e il VAR lasciano correre.
49'
GOL! Hellas Verona-JUVENTUS 0-1! Ronaldo porta avanti i bianconeri! Passaggio filtrante di Ramsey per Chiesa che vede Ronaldo a rimorchio e lo serve coi tempi giusti: il portoghese senza pensarci due volte calcia di prima e supera Silvestri per il suo 19esimo gol stagionale in Serie A.
46'
Azione interessante della Juve con Rabiot a sovrapporsi sulla sinistra e a crossare: Kulusevski prova un velo ma la difesa dell'Hellas spazza tutto.
46'
INIZIA IL SECONDO TEMPO DI HELLAS VERONA-JUVENTUS! Si riparte dal risultato di 0-0.
46'
Juric inizia il secondo tempo con un cambio a centrocampo: Veloso prende il posto di Ilic.
Juve con più possesso palla (60% a 40%) ma con gli stessi tiri in porta dell'Hellas: 3 pari. I bianconeri hanno bisogno di mettere di più in partita Cristiano Ronaldo.
Finisce 0-0 un primo tempo a due facce tra Hellas Verona e Juve. Prima parte con molte emozioni, seconda più controllata. Il match si apre con un errore di Silvestri e un tiro di Ramsey deviato in corner. La Juve continua a spingere ma rischia al 7' quando Faraoni di testa impegna Szczesny che si salva con l'aiuto del palo. Silvestri è pronto al 14' sul destro di Chiesa mentre Rabiot calcia malissimo dal limite vanificando una grande azione di Kulusevski. Nella seconda parte di frazione i ritmi calano leggermente e l'unica occasione nasce da un errore in disimpegno di Demiral su cui Lasagna non concretizza, ben affrontato da de Ligt.
45'+1'
FINE PRIMO TEMPO. Hellas Verona-Juventus 0-0, nessun gol nei primi 45'.
45'
Giallo per Barak per un fallo tattico ai danni di Alex Sandro.
44'
Demiral chiude in corner su una sovrapposizione di Dimarco, ben imbeccato da Zaccagni.
42'
Rischio per Bentancur che perde un pallone pericoloso a metà campo rimediando però prontamente con una scivolata molto decisa.
39'
Lasagna sullo slancio finisce contro Szczesny. Il portiere polacco, dolorante al fianco sinistro, chiede l'intervento dello staff medico.
39'
Errore di Demiral che innesca un contropiede di Lasagna. De Ligt è bravo ad arretrare e a permettere ai suoi compagni di rientrare e a Szczesny di chiudere in uscita su Lasagna.
38'
Buona chiusura di Dimarco, bravo ad anticipare Ronaldo su interessante lancio di Bentancur.
36'
Silvestri è attento a controllare un deviazione di Lovato su cross di Chiesa.
33'
Giallo per de Ligt, reo secondo il direttore di gara di avere usato troppo le braccia per sovrastare Lasagna.
29'
L'Hellas rientra bene e sventa un possibile contropiede di Rabiot, accompagnato solamente da Kulusevski e Ronaldo.
25'
Ronaldo mette a sedere due uomini ma col sinistro non trova la porta. Bel guizzo al limite dell'area del portoghese.
23'
Superata la metà del primo tempo: inizio frizzante del match con le squadre ad affrontarsi a viso aperto. Pochi palloni toccati da Cristiano Ronaldo.
18'
Primo giallo del match: Ramsey viene molto severamente ammonito per un intervento su Zaccagni. Il gallese prende il pallone e sullo slancio anche il piede del fantasista gialloblu.
15'
RABIOT! Azione spettacolare di Kulusevski che sulla fascia destra salta due uomini e vede il rimorchio di Rabiot al limite dell'area: il francese calcia però malissimo concludendo lontano dalla porta di Silvestri.
14'
Buon'azione di Chiesa che arriva al tiro impegnando Silvestri.
13'
Brutta palla persa della Juve ai limiti dell'area di rigore: Dimarco si invola sulla fascia non trovando però nessun compagno pronto a deviare un suo insidiosissimo cross.
7'
PALO DELL'HELLAS! Scambio corto da corner, cross di Zaccagni e colpo di testa di Faraoni su cui Szczesny mette i guantoni allungando il pallone sul palo.
5'
SPINGE LA JUVE! Due cross in serie di Ronaldo e Chiesa su cui in qualche modo la difesa scaligera riesce a salvarsi.
4'
Punizione battuta da Bernardeschi spizzata da Alex Sandro e conclusa con un tiro al volo di De Ligt controllato da Silvestri.
2'
Subito un'azione della Juve: brutto rinvio di Silvestri, Bentancur di prima lancia Ramsey che con un tiro di sinistro si procura il primo corner del match. Bravo anche Ronaldo a disinteressarsi del pallone partendo da una posizione di fuorigioco.
1'
INIZIA Hellas Verona-Juventus. Palla ai padroni di casa.
La gara sarà diretta dall'arbitro Maresca. Assistenti Liberti e Vecchi. Il quarto uomo sarà Guida. VAR Banti, AVAR Ranghetti.
I bianconeri scenderanno in campo così (3-4-1-2): Szczesny - Demiral, de Ligt, Alex Sandro - Chiesa, Bentancur, Rabiot, Bernardeschi - Ramsey - Kulusevski, Ronaldo.
La Juventus di Andrea Pirlo , attualmente terza in classifica a -8 dall'Inter e -4 dal Milan, si trova in grandissima emergenza di uomini: out per problemi fisici Chiellini, Bonucci, Cuadrado, Arthur, Morata e Dybala, squalificato invece Danilo.
Ecco l'11 di partenza dei gialloblu (3-4-2-1): Silvestri - Magnani, Gunter, Lovato - Faraoni, Sturaro, Ilic, Dimarco - Barak, Zaccagni - Lasagna.
Assenti per il match di questa sera Colley, Ruegg, Benassi e Nikola Kalinic.
I gialloblu, noni in classifica a -1 dal Sassuolo, sono reduci da un periodo piuttosto altalenante: 3 vittorie, 3 sconfitte e 1 pareggio è il ruolino nelle ultime 7 giornate di campionato.
Le ultime ore sono state agitate da un caso di positività nel gruppo squadra del Verona: i tamponi effettuati nel pomeriggio hanno però fortunatamente scongiurato altri casi permettendo così il regolare svolgimento dell'incontro.
Benvenuti allo Stadio Bentegodi di Verona per la quinta giornata di ritorno di Serie A: i padroni di casa guidati da Ivan Juric affrontano i campioni d'Italia della Juventus.

Commenti

Loading...