Erik Geiger: “I trattamenti di chirurgia estetica rendono le wags ancora più belle”

Il medico chirurgo, specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica: “Anche le mogli o fidanzate degli sportivi si rivolgono a me per migliorare il loro aspetto”
Erik Geiger: “I trattamenti di chirurgia estetica rendono le wags ancora più belle”
4 min
TagsErik Geigerchirurgia estetica

Chi l’avrebbe mai pensato? Chirurgia e medicina estetica possono vantare un rapporto molto stretto con lo sport e con tutto quello che ruota attorno ad esso. La necessità è quella di apparire sempre belli ed in perfetta forma. Le stesse esigenze che nutrono le ormai famose e seguitissime wags, ovvero mogli e fidanzate di sportivi famosi, in particolare calciatori che, spesso, in fatto di popolarità ed avvenenza, hanno superato addirittura i propri partner maschili. Viviamo dopotutto in un mondo in cui l’apparire risulta essere una dimensione in cui le wags si rispecchiano con frequenza, anche in virtù dell’eccezionale esposizione che i social oggi possono garantire a queste ragazze così piene di fascino. Il Dottor Erik Geiger, Medico Chirurgo, Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica e che svolge la sua attività libero professionale nel suo studio romano in zona Ponte Milvio, ci guida alla scoperta di un mondo davvero interessante: quello della chirurgia e della medicina estetica che, anche in periodo di pandemia, ha fatto registrare un vero e proprio boom tra le wags.

Dottor Geiger, è noto che molte wags richiedono il suo aiuto per trattamenti di medicina e chirurgia estetica. Cosa può dirci al riguardo?

Sì, è vero. Ed è un argomento che preferisco trattare sempre con il massimo rispetto della loro privacy. In linea generale, posso affermare che queste giovani ragazze, che spesso in fatto di popolarità sui social eguagliano quella dei loro partner o mariti e la cui bellezza è innegabile, decidono comunque di ricorrere alla chirurgia estetica, con l’intento di migliorare e armonizzare le forme del loro corpo o i loro tratti”.

Quali sono i trattamenti maggiormente richiesti dalle wags?

Senza dubbio gli interventi al seno. Oggi la mastoplatica additiva è l’intervento che mi capita più spesso di effettuare. Poi anche interventi di rinoplastica. Ma non voglio certo dimenticare la bichectomia che, in parole semplici e che tutti possono capire, consiste in un intervento di rimozione della “Bolla di Bichat”, una porzione di grasso presente sulle guance. Viene effettuata principalmente per ridefinire lo zigomo e l’angolo della mandibola. Il tutto ai fini di produrre un effetto del viso più scavato”.

E per quanto riguarda la medicina estetica?

In questo caso le wags richiedono assai di frequente trattamenti contro la ritenzione idrica o la cellulite. Ma c’è anche grande attenzione verso i trattamenti di medicina estetica per zigomi e labbra”.

Dottor Geiger, lei è tra i chirurghi italiani più stimati: cosa le chiedono le sue pazienti? Come si propone nei loro confronti?

Ho pazienti di tutti i tipi e di tutte le fasce d’età, ognuno ha le sue esigenze. Le pazienti che risultano essere maggiormente influenzate dai social sono sicuramente le giovani donne, di più rispetto agli uomini. Il mio approccio tende innanzitutto a comprendere con precisione quali siano le loro aspettative e se vi sono le condizioni per procedere effettivamente ad un intervento o ad uno specifico trattamento. Questa dovrebbe sempre essere la prerogativa di chi fa questo lavoro in maniera seria, coscienziosa e professionale”.

Ma è vero che si rivolgono a lei anche parecchi sportivi? Quali sono gli interventi che le chiedono?

Sì, calciatori in particolare. Vengono per interventi di epilazione o di rinoplastica. Si rivolgono al mio studio soprattutto nel periodo estivo, quando l’attività agonistica è ferma. In questo, i nostri sportivi uomini non sono meno esigenti delle loro bellissime compagne o mogli”.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti