"Mike Tyson potrebbe morire sul ring": l'avvertimento choc

Dillian Whyte non usa giri di parole sull’eventuale combattimento contro Tyson Fury: “Un incontro tra un uomo di 31 anni e uno di 53? Una roba che non ha senso e che non dovrebbe essere incoraggiata”
"Sono un musulmano, ma penso che Gesù si farebbe una bevuta con me"© ANSA
2 min
TagsMike Tyson

Un incontro tra Tyson Fury e Mike Tyson? Le opinioni sono abbastanza discordanti. Il presidente della WBC, Mauricio Sulaiman, non vede l’ora (“Sono molto eccitato, Iron Mike è un’icona), Dillian Whyte invece lancia un chiaro avvertimento: “È una cosa sciocca - ha detto il pugile inglese a TalkSport -. Mike Tyson potrebbe morire sul ring. Si sta parlando di un combattimento tra un uomo di 31 anni e uno di 53, è una roba che non ha senso e che non dovrebbe essere incoraggiata. Cosa succederebbe se morisse sul ring? Abbiamo già buttato molto fango su questo sport, non ne abbiamo più bisogno. Va bene guardare qualcuno che faccia un video di un paio di minuti su Instagram, ma tornare e combattere 12 round è un po’ diverso. A quell’età la tua mente ti dice una cosa e il corpo ne fa un’altra. Sei una leggenda, una leggenda vivente - ha continuato riferendosi a Mike Tyson -. Resta così. Ma c’è anche da dire che non conosciamo la situazione economica delle persone, non sappiamo cosa stiano facendo o cosa abbiano fatto in passato. Forse ha voglia di mettersi alla prova, ma ci sono tanti altri modi più facili che tornare e combattere con giovani affermati. Potrebbe farsi male seriamente, questa è la mia più grande preoccupazione”.

Pugliato: Tyson, che pugni!
Guarda il video
Pugliato: Tyson, che pugni!

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti