Sci
0

Kilde si impone nel Super G di Saalbach. Quinto Casse

Partenza abbassata e in ritardo a causa di una forte nevicata hanno condizionato la tappa di Coppa del Mondo, recupero di quella cancellata in Cina a causa del coronavirus

Kilde si impone nel Super G di Saalbach. Quinto Casse
© EPA

ROMA - E' il norvegese Aleksander Kilde ad aggiudicarsi il Super G di Saalbach, recupero della tappa di Coppa del Mondo cancellata in Cina a causa del coronavirus. Il ventisettenne si è importo in 58"30 centrando il quarto successo della sua carriera e conquistando la vetta della classifica generale e di disciplina. Secondo classificato lo svizzero Mauro Caviezel (58"40), terzo il tedesco Thomas Dressen (58"61). Su un tracciato di molto più corto rispetto a quello originario e con una partenza ritardata di oltre due ore per una consistente nevicata che ha costretto molti allenatori a ripulire il tracciato in varie occasioni, il miglior italiano è stato Mattia Casse, quinto in 58'81. Più indietro Emanuele Buzzi (59"37) e Matteo Marsaglia (1'00"43). Prossimo a Naeba, in Giappone, con il gigante il programma sabato e lo slalom speciale domenica. Assente a causa di un attacco influenzale il giovane azzurro Alex Vinatzer.

Tutte le notizie di Sci

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina