Turista sale i 463 gradini della cupola del Brunelleschi a Firenze e muore

Tragico epilogo per un americano in vacanza in Italia che si è sentito fatalmente male dopo aver raggiunto la cima dell'edificio
Turista sale i 463 gradini della cupola del Brunelleschi a Firenze e muore
1 min
TagsFirenze

Un turista proveniente dagli Stati Uniti di 67 anni ha accusato un malore mentre si trovava in cima alla Cupola del Brunelleschi del Duomo di Firenze. L'arrivo dei soccorsi è stato ostacolato dall'altezza. L'uomo è arrivato privo di vita in ospedale. I fatti sono avvenuti nella mattinata di mercoledì 22 giugno nella terrazza panoramica a circa 91 metri di altezza. Dopo essersi sentito male, il cittadino americano è stato prontamente soccorso (sono arrivate due autoambulanze e un'automedica). Si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco che hanno portato l'uomo a terra con attrezzature particolari. 

Le precisazioni dell'Opera di Santa Maria del Fiore

Con una nota l'organizzazione fa presente che la Cattedrale, la Cupola del Brunelleschi e il Campanile Di Giotto sono forniti di regolari documenti di valutazione dei rischi ai sensi del D.lgs.81/2008, Inoltre i lavoratori dell’Opera sono stati informati e formati ai sensi del suddetto decreto legislativo. Sui rischi che tale percorso comporta, sul sito dell’Opera è sottolineato che la salita alla Cupola del Brunelleschi e al Campanile di Giotto è fortemente sconsigliata a persone che hanno problemi fisici e in particolare a quelli con problemi cardiocircolatori.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti